Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sessualità di coppia (142212)

on . Postato in Sessualità | Letto 3 volte

Antonella 47

Caro dottore/ssa, sono sposata da 5 anni e sono la terza moglie di mio marito. Problema: mio marito vorrebbe che noi facessimo sesso con altri: coppie o singoli. Vorrebbe vedermi "scopata" da un trans (poi naturalmente lo vorrebbe fare anche lui. L'idea di vederlo fare sesso con altri/altre, io non la sopporto. Inoltre mi ferisce tantissimo che lui non senta nessuna gelosia nei miei confronti, cioè che non lo ferisca l'idea che io faccia sesso con altri (naturalmente in sua presenza e con la sua collaborazione). Inoltre, spesso si masturba davanti ai filmini porno o collegandosi a siti porno (in particolare di trans) anche se io sono magari da un'altra parte della casa : preferisce loro a me!!! Questo mi fa stare malissimo. Anche perchè filmini porno ne guardiamo anche insieme e non sono "tradizionalista" nel sesso. Sono abbastanza aperta. Però non mi piace il sesso fatto in tre o più persone. Perchè non posso bastargli io? Io non mi sento affatto di soddisfare i suoi desideri sapendo che per me non sarebbe affatto bello e che tutto il nostro rapporto cambierebbe. Mi sta venendo una gran voglia di tradirlo, di vendicarmi in questo modo (che non è mai stato nei miei costumi e desideri). Mi sento proprio un niente per lui, una cosa (corpo) come tanti altri (magari anche più brutto per lui!!!). Se tu ami una persona, non dovrebbe essere per te più preziosa di tutte le altre? E il sesso con quella persona non dovrebbe essere un qualcosa di diverso e più bello che con le altre? Non è così Ho capito che io non sono abbastanza "sfacciata" (dico così per non usare un termine volgare) per lui: dovrei andare in giro scollacciata ecc.. farmi vedere insomma, mostrarmi. Questo è quello che intende quando dice che dovrei curarmi di più e "tirarmela di più" Scusate alcuni termini un po' rozzi e volgari ma rendevano meglio di altri le'idea. Saluti.

Gentile Antonella, ha iniziato parlando del suo matrimonio e come giustamente ha sottolineato lei si tratta di una questione di “coppia”. La sessualità all’interno di una coppia vincolata non può essere solo una questione di piacere individuale e lei fa notare che le richieste di suo marito non trovano in lei né approvazione, né gradimento emotivo in quanto la fanno sentire un oggetto e perlopiù di poco valore. Il mio consiglio è di affrontare apertamente con suo marito la questione delle richieste (sia rispetto alla sessualità aperta, sia rispetto a come lui desidera che lei si comporti). La sessualità deve essere appagante per entrambi altrimenti dura poco! La sessualità promiscua e la visione di filmati porno rientrano nelle perversioni sessuali e probabilmente suo marito necessita di alcuni “artefizi” per eccitarsi. Potete discuterne assieme e capire se per suo marito queste esigenze sono vissute come un peso e quindi come qualcosa da modificare oppure no. Auguri

(Risponde la Dott.ssa Voi Giovanna)

Pubblicato in data 01/02/2010
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

cambio generazionale (15083266…

Anna, 50     Buongiorno, ringrazio in anticipo chi potrà aiutarmi ad affrontare il mio problema. Ho 50 anni e da 30 lavoro nell'azienda di famig...

sig (1509381564901)

Antony, 50     Da 5 anni, più o meno nel periodo tra ottobre e gennaio, mia moglie, 48 anni, è come se cambiasse personalità. ...

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

Area Professionale

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

Le parole della Psicologia

Empatia

Il termine empatia si riferisce alla capacità di una persona di partecipare ai sentimenti di un'altra, nel “mettersi nei panni dell’altro”, entrando in sintonia...

Coping

In che modo tendiamo a superare gli ostacoli e lo stress che la vita ci sottopone? Attuando strategie di coping!! Dall’inglese to cope (affrontare) il te...

Ecoprassia

È l’imitazione dei movimenti di altri, per esempio, di azioni (ecocinesi) e gesti (ecomimia). L'ecoprassia consiste nell' imitazione spontanea dei movimenti ...

News Letters