Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

sessualità difficile (44553)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 155 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Lisa, 23anni (15.10.2001)

Sono una ragazza di 23 anni, sto assieme al ragazzo che amo e che mi ama da circa quattro anni.Stiamo progettando di andare a vivere insieme, lui è una persona speciale, che mi sa capire con uno sguardo, che mi dà sicurezza.
Eppure...c'è un problema.In questi quattro anni non sono mai riuscita ad arrivare all'orgasmo, forse perchè sia lui che io eravamo alla nostra prima esperienza sessuale e quindi non molto esperti, ma soprattutto perchè io non riesco a lasciarmi andare, per tutta la durata del rapporto aspetto sempre il piacere che poi non arriva.Lui è attento e ama i preliminari, che pratichiamo anche per molto tempo prima di giungere al rapporto vero e proprio.Io mi eccito ma poi non riesco a mantenere la mia eccitazione.Non provo niente, è come se le mie terminazioni nervose si siano addormentate....sono una persona razionale, ma nel profondo molto fantasiosa, sono perfezionista, temo il giudizio degli altri.Vi prego, datemi un suggerimento perchè questa cosa comincia davvero a pesarmi.
Grazie

Cara Lisa, l'orgasmo, in una donna, è strettamente correlato alla conoscenza del proprio corpo. Visto che la tua capacità libidica è presente, credo, semplicemente, che tu non conosca a sufficienza il tuo corpo. Per conoscere il proprio corpo una tappa fondamentale è l'autoerotismo.

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Amore Bordeline? (153355779047…

Lory, 52     Ho lasciato il mio compagno da un mese, la nostra relazione avrebbe compiuto due anni a breve. ...

Ragazzo fuori controllo (15335…

Giusy, 19     Buongiorno, sono una ragazza di 19 anni e sono fidanzata da 3 anni con un ragazzo di 22 anni. Nei primi due anni della nostra relaz...

Ritorno di ansia e attacchi di…

Misterok88, 30     Salve! Vi prego di aiutarmi. Ho un problema che pensavo di aver risolto ma da un po' di giorni a questa parte sono di nuovo da...

Area Professionale

Il Test del villaggio e l’orga…

Il Test del Villaggio è uno strumento psicodiagnostico che può avere un’ampia rilevanza all’interno del setting clinico tra terapeuta e paziente approfondendone...

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Le parole della Psicologia

Eiaculazione precoce

Può essere definita come la difficoltà o incapacità da parte dell'uomo nell'esercitare il controllo volontario sull'eiaculazione. L’eiaculazione precoce consis...

Ipercinesia

Nel disturbo ipercinetico si ha la contemporanea presenza di sintomi quali: la breve durata dell’attenzione, distrazione, iperattività e almeno un sintomo di im...

Belonefobia

La belonefobia è definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata degli aghi e gli spilli, conosciuta anche come aicmofobia o aichmofobia. ...

News Letters

0
condivisioni