Pubblicità

sessualità infantile(48413)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 33 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Daniela,39anni (14.2.2002)

Abbiamo una bambina di 11 anni e vorremmo iniziare a parlarle, in modo semplice e chiaro, della sessualità. Ci interesserebbe avere un consiglio e, se possibile il titolo di un testo che possa aiutarci.Grazie

A 11 anni, probabilmente, vostra figlia avrà già ascoltato informazioni, confidenze, e visto immagini riconducibili alla sessualità, quindi molte delle cose che vi accingete a trasmettere sono da lei conosciute. E' anche probabile che ci sia una sorta di "deformazione" nella immagine che si è costruita della sessualità, allora è giusto che siate voi ad affrontare tale argomento con un atteggiamento aperto e disponibile, senza troppi pudori o inibizioni ma anche sincero (non nascondete le vostre paure, se ci sono). Usate una terminologia semplice ma precisa, senza girare intorno agli argomenti (troppe metafore confondono e trasmettono solo l'imbarazzo di chi vi ricorre) evitando falsi moralismi.
La sessualità è... cominciate a pensare, parlandone tra voi genitori, che cosa rappresenta per voi la sessualità e quello che significa nella vostra vita, così sarà più facile affrontare il discorso partendo dai vostri vissuti personali e affettivo-relazionali. Successivamente, potete anche ricorrere alla lettura di un libro ( ad esempio il testo scritto dalla collega ed amica Marmocchi: "Le parole giuste" , Carocci Editore). Ricordate che la cosa che più di ogni altra osserverà vostra figlia sarà lo stato d'animo e l'atteggiamento da voi tenuto al momento di parlare. Apprezzerà in ogni caso, il vostro tentativo di affrontare il "giardino segreto" dell'esperienza umana.

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Ansia, depressione (1539200804…

Marco, 30     Salve, volevo sapere cosa pensa della mia situazione e cosa sia meglio fare. A fine luglio ho fatto una prima donazione di sangue n...

Mi innamoro di persone che non…

Julia, 25     Buongiorno, sono una ragazza che non ha una normale vita sociale di una persona di 25 anni, né un buon rapporto con mio padre. ...

Superare una violenza subita (…

Cima, 23     Quasi due anni fa sono stata violentata da un ragazzo che conosco. ...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Disturbo schizotipico di perso…

Disturbo di personalità  caratterizzato da  isolamento sociale, comportamento insolito e bizzarro,  “stranezze del pensiero.” Il Disturbo schizo...

Resilienza

Quando parliamo di resilienza ci riferiamo alla quella capacità di far fronte in modo positivo a degli eventi traumatici riorganizzando positivamente la ...

Sentimento

Il sentimento è quella risonanza affettiva, meno intensa della passione e più duratura dell’emozione, con cui il soggetto vive i suoi stati soggettivi e gli asp...

News Letters

0
condivisioni