Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sessualità, retifismo (115030)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 57 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Andrea 21

Sono un ragazzo ventunenne di Frosinone, studente iscritto al secondo anno della facoltà di Ingegneria Medica. La mia famiglia, oltre a me, è composta da mio padre (ragioniere), mia madre (casalinga) e da mia sorella minore (studentessa universitaria). Il fine settimana per mantenermi agli studi faccio il cameriere presso un ristorante. Non riesco ad instaurare un rapporto con le ragazze, nonostante ne sia fortemente attratto. Nel cercare la causa, grazie ad internet, mi sono scoperto retifista naturale. Questa attrazione verso il piede femminile mi è sorta quando avevo circa 6-7 anni e da allora non mi ha mai abbandonato. Io credo che il fatto di avere questo particolare "gusto sessuale" mi fa vergognare e mi spaventa l'eventualità di lasciarlo trapelare con la mia ipotetica partner e ciò mi impedisce di avere delle relazioni stabili. Spero di non ridicolizzarmi, ma vorrei sapere se ciò è considerata una patologia (una forma di perversione), o se significa qualcos'altro. Se è una patologia vorrei avere da voi un consiglio per risolverla. Certo di un vostro sicuro riscontro (anche perché mi sono reso conto che è un dilemma che colpisce molti giovani come me) anticipatamente ringrazio! Con rispetto, Andrea.

Caro Andrea, si tratta di una parafilia. Esistono vari tipi di parafilie, nel tuo caso potrebbe trattarsi di feticismo, ma per poter essere sicuri è necessario interpellare un sessuologo. L'aiuto dell'esperto ti servirà in primo luogo a capire se c'è veramente un problema da trattare o se non si tratta, come spesso avviene, di paure infondate o ad iniziare un trattamento terapeutico.

(risponde la Dott.ssa Maria Assunta Consalvi)

 

Pubblicato in data 22/03/08

 

 

 

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Consiglio (1530794336243)

luciano85, 32     Il motivo principale che mi spinge ad avere un parere è che vorrei capire se determinate sensazioni, pensieri e ansie siano nor...

Marito che pensa solo alla sua…

Namaste, 30     Salve, sono una ragazza di 30 anni sposata da 3 anni con un cittadino marocchino di 23. ...

L'amore e la comunicazione (15…

Anna, 26     Salve Dottore, mi trovo in una relazione da sei anni con A., abbiamo due anni di differenza ed ancora non conviviamo. ...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Violenza domestica

La violenza domestica è il comportamento abusante di uno o entrambi i compagni in una relazione intima di coppia, quali il matrimonio e la coabitazione. Second...

Il pregiudizio

Similare alla connotazione più negativa di uno stereotipo, in psicologia un pregiudizio (dal latino prae, "prima" e iudicium, "giudizio") è un'opinione preconce...

Noia

È  uno stato psicologico ed esistenziale di insoddisfazione, temporanea o duratura, nata dall'assenza di azione, dall'ozio o dall'essere impegnato in un'at...

News Letters

0
condivisioni