Pubblicità

sessualità (2006-12-08)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 267 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

dy 30

Salve. Ho 30 anni sono sposata.le scrivo per un problema che mi affligge...da un paio di anni non faccio altro che cacciarmi in situazioni dalle quali non riesco ad allontanarmi...ho delle relazioni extraconiugali.non riesco a dire no..il più delle volte...e questa cosa mi stravolge la vita...è come se cercassi qualcosa...senza mai trovarla...e questa ricerca continua mi porta sempre ad affezionarmi ed a buttarmi su storie senza senso... Ho nella testa mille domande...su cose passate...che forse mi hanno influenzato...quand'ero piccola credo 5-6 anni venivo molestata da un parente. Questa storia era stata rimossa dal mio cervello. Quando a 15 anni sono andata dalla psicologa perchè avevo problemi con l'altro sesso..non riuscivo a portare avanti una relazione...dopo un mese al mass troncavo. Con la psicologa venne fuori sta storia. Lui non ha abusato di me...ma mi toccava e mi faceva avance. A me dava fastidio ma non sono mai riuscita a fargli resistenza. Questa storia può aver influenzato la mia attuale situazione? grazie mille.

La sua storia è simile a tante altre che hanno subito la violenza ed l'esperienza dell'abuso. Credo e penso che la psicoterapia da lei intrapresa non sia conclusa, e ancora c'è da percorrere molta strada per trovare quell'equilibrio relazionale che non ha trovato poichè è alla ricerca di un punto di identificazione maschile che non riesce a trovare. Il susseguirsi di relazioni extraconiugali è classico nelle coppie in cui nonn esiste amore e sentimento, ma abitudine quindi si tratta di una coppia instabile che vive in funzione di comodità più che di affetto.


(risponde il dott. Sergio Puggelli)

 

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Catalessia

Detta anche catalessi, è uno stato patologico, ad esordio improvviso e che si protrae per brevi o lunghi periodi, in cui vi è una sospensione dei movimenti volo...

Autismo

La sindrome fu identificata nel 1943 dallo Psichiatra inglese Leo Kanner, il quale notò che alcuni bambini presentavano un comportamento patologico che esulava ...

Sexting

Il termine "sexting" letteralmente deriva dalla fusione di due parole inglesi "sex" (sesso) e "texting" (inviare messaggi). Il "sesso virtuale", traduzione ita...

News Letters

0
condivisioni