Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sessualità (2007-01-25)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 23 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Andrea 25

Buongiorno, le espongo brevemente il mio "problema": ho avuto recentemente il mio primo rapporto sessuale con la mia morosa, una ragazza a cui voglio veramente molto bene e sento di essere ricambiato. non avevamo programmato di fare l'amore, è venuto così, in maniera molto naturale. eravamo entrambi molto presi e tutto andava per il meglio. sentivo il suo piacere crescere solo che quando mi sarei aspettato che raggiungesse l'orgasmo, lei si è messa a piangere. ovvio che mi sia spaventato molto e quando dopo poco lei si è tranquillizzata mi ha detto che per lei è una cosa normale, che non raggiunge mai l'orgasmo durante un rapporto completo e che spesso, ma non sempre, piange. cosa posso fare per aiutarla e che significa?

Caro Andrea credo che abbiate vissuto la storia più bella della vostra vita che difficilmente scorderete, infatti, fare all'amore fra due persone che si amano per la prima volta eè l'estasi. Il pianto e il mancato orgasmo può essere una mancanza di educazione sessuale ottimale, poichè molti non lo sanno riconoscere. Il pianto, se non è per la gioia provata, e dovesse persistere nonostante che dedichiate molto tempo ai preliminari che oltre al piacere abbassano la soglia dell'ansia, necessita consultare uno psicoterapeuta sessuologo.

(risponde il dott. Sergio Puggelli)

 

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Amore Bordeline? (153355779047…

Lory, 52     Ho lasciato il mio compagno da un mese, la nostra relazione avrebbe compiuto due anni a breve. ...

Ragazzo fuori controllo (15335…

Giusy, 19     Buongiorno, sono una ragazza di 19 anni e sono fidanzata da 3 anni con un ragazzo di 22 anni. Nei primi due anni della nostra relaz...

Ritorno di ansia e attacchi di…

Misterok88, 30     Salve! Vi prego di aiutarmi. Ho un problema che pensavo di aver risolto ma da un po' di giorni a questa parte sono di nuovo da...

Area Professionale

Il Test del villaggio e l’orga…

Il Test del Villaggio è uno strumento psicodiagnostico che può avere un’ampia rilevanza all’interno del setting clinico tra terapeuta e paziente approfondendone...

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Le parole della Psicologia

Sindrome di Stoccolma

Con l'espressione Sindrome di Stoccolma si intende un particolare stato di dipendenza psicologica e/o affettiva che si manifesta in alcuni casi in vittime di ep...

Castità

Il termine "Castità" deriva dal latino castus, "casto" - connesso probabilmente al verbo carere, "essere privo (di colpa). Esso indica, nell' accezione comun...

Il linguaggio

L’uomo comunica sia verbalmente che attraverso il non verbale. Il processo del linguaggio ha suscitato da sempre l’interesse degli studiosi essendo essa una car...

News Letters

0
condivisioni