Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sessualità (2007-01-30)

on . Postato in Sessualità | Letto 7 volte

Teresa 20

E' da due anni che sto con un ragazzo e da circa un anno non riesco ad avere dei rapporti sessuali con lui se non contro voglia, ho sempre le mie fantasie e non ho mai avuto problemi sessuali, addirittura quasi ogni notte mi sogno rapporti sessuali raggiungendo orgasmi. Ma con lui proprio non riesco, lo amo tantissimo e non metto in discussione il nostro rapporto, mi sento anche piuttosto dipendente da lui. Non ho ansie ma semplicemente non ne ho voglia e mi dispiace tanto per lui che voglia ne ha. Vorrei solo sapere se la colpa è mia o no. Io soffro anche da molti anni di un disturbo bipolare, può esserne la causa?

Cara Teresa raggiungere orgasmi nei sogni, quando i freni inibitori sono assenti, e non durante i rapporti con il proprio ragazzo significa che qualcosa all'interno della vostra coppia non funziona. Sognare rapporti durante il sonno rientra nelle normali fantasie,prima di addossarsi una colpa necessita capire che cosa sta succedendo all'interno del proprio inconscio, credo che necessita consultare un sessuologo per conoscere, attraverso esercizi specifici, la sessualità individuale e di coppia, se anche dopo non ottiene orgasmi, necessita indagare individualmente quale è la vera attrazione e se effettivamente l'amore denunciato esiste o è solo un'infatuazione.

(risponde il Dott. Sergio Puggelli)

 

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Afasia

L’afasia è un disturbo della formulazione e della comprensione di messaggi linguistici, che consegue a lesioni focali cerebrali, in persone che avevano in pre...

Anoressia Nervosa

L'anoressia nervosa è un disturbo alimentare, caratterizzato da una consistente perdita di peso, disturbi dell'immagine corporea, timore di ingrassare e amenorr...

Facies

Il termine latino Facies si riferisce all’espressività ed alla mimica facciali, nonché alla mobilità dei muscoli pellicciai. In semeiotica medica, il termine s...

News Letters