Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sessualità (2007-02-26)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 22 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Stella 27

Gentile dottore, convivo da tre anni con un ragazzo splendido, che amo sinceramente e mi fa sentire amata. Sessualmente è sempre andato tutto bene fino a qualche mese fa, poi sono cominciati dei problemi: quando siamo vicini lui spesso ha un'erezione, mi bacia con trasporto e cominciamo i preliminari ma poi, a rapporto iniziato, perde l'erezione. In questi casi lui mi fa capire che vuole continuare, riprovare con il mio aiuto a raggiungere nuovamente l'erezione ma spesso o non ci riusciamo oppure lui viene senza raggiungerla. Questa situazione che si ripete gli sta creando parecchi complessi e mi ha confidato di avere anche provato a masturbarsi senza riuscire. Io cerco di stargli vicino il più possibile ma anche per me diventa difficile lasciarmi andare dopo tante volte in cui non ho potuto raggiungere il piacere. l'aspetto sessuale si sta affievolendo sempre più e ho paura sia che lui si inibisca ulteriormente, sia che si perda la passione per entrambi. Visto che dal punto di vista della coppia tutto è sempre andato per il meglio potrebbe trattarsi di un problema fisico? Se si, di che genere?

Cara Stella, è piuttosto raro che i problemi sessuali abbiano un’origine prettamente fisica, ma in effetti la prima cosa che il suo ragazzo dovrebbe fare è escludere possibili cause fisiche. Per esempio andando da un andrologo, e facendo tutti gli accertamenti del caso. Se non si dovessero riscontrare problemi fisici, allora è molto probabile che si tratti di un problema di origine psicologica. In tal caso, potete rivolgervi con fiducia ad un sessuologo. Il fatto che tra voi due ci sia un ottimo rapporto e una buona comunicazione vi aiuterà sicuramente in questo percorso. Auguri

(risponde la Dott.ssa Serena Leone)

 

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Suicidio (1529267882787)

chopperozzi15, 14     voglio tentare il suicidio entro il 20 ...

Una relazione finita... in cli…

SammySun, 30     Salve, ho 30 anni e da un mese ho messo fine ad una relazione durata 2 anni e mezzo con un ragazzo della mia stessa età. ...

Totale disinteresse sessuale (…

Tabata, 41     Ho sempre avuto un rapporto ludico con il sesso. ...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Complesso di Edipo

Il nome deriva dalla leggenda di Edipo, re di Tebe, che, inconsapevolmente, uccide il padre Laio e sposa la madre Giocasta. Nella teoria psicoanalitica, indica...

Agnosia

L'agnosia (dal greco a-gnosis, "non conoscere") è un disturbo della percezione caratterizzato dal mancato riconoscimento di oggetti, persone, suoni, form...

Barbiturici

Con il termine Barbiturici si indica quella classe di farmaci anestetici, antiepilettici ed ipnotici, derivati dall’acido barbiturico (o malonilurea), che hanno...

News Letters

0
condivisioni