Pubblicità

sessualità (2007-02-28)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 347 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Alexia 25

Salve, stò con un ragazzo da più di un anno, entrambi siamo molto innamorati e convinti che siamo le persone giuste l'una per l'altro, generalmente ci troviamo d'accordo su qualsiasi cosa, c'è solo un problema che ci perseguita sin dall'inizio della nostra relazione. Parlando, e, non conoscendo il suo carattere, probabilmente, mi sono sbilanciata un pò troppo su quello che è stato il mio passato, le storie che ho vissuto, i problemi che ho incontrato ed affrontando molto liberamente anche il discorso del sesso etc. Non so, probabilmente lui ne ha fatto una questione personale e da quando ne abbiamo parlato lui non riesce più ad essere se stesso, non riesce a lasciarsi andare. Ogni volta che facciamo l'amore lui è molto freddo, e dice che si sente "esaminato" (come se io lo giudicassi sessualmente) che si sente quasi costretto a fare l'amore con me. Inoltre, mi dice che il mio passato è costantemente nel suo presente e lui non riesce a farmi stare come vorrebbe. Ho provato a spiegargli che il passato è passato, ed ora c'è il presente e che non può permettere che il mio passato rovini il nostro futuro, ma è una cosa più forte di lui, ora sono arrivata al punto di evitare di andarlo a cercare per fare l'amore, perchè vorrei che fosse lui a cercarmi dimostrandomi che sta cercando di duperare il problema, ma non ho ottenuto nulla.Vorrei tanto aiutarlo a superare questo blocco psicologico (anche perchè mi fa sentire in colpa pur non avendone) ma cosa e come posso fare? Grazie infinite

Cara Alexia il ragazzo descritto, soffre di ansia da prestazione poichè si sente sotto esame rispetto ai rapporti avuti con precedenti partner. Lui deve accettare e capire che la vostra storia inizia dal momento che vi siete conosciuti e vivere il presente nel qui ed ora. Se ciò non riesce potete consultare uno psicoterapeuta per capire e conoscere le vere vostre problematiche.

(risponde il Dott. Sergio Puggelli)

 

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

Catatonia

La prima descrizione della catatonia risale al 1874, quando lo psichiatra tedesco Karl Kahlbaum, nella sua monografia dal titolo Die Katatonie oder das Spannung...

Gimnofobia

Il termine, dal greco “gymnos” (nudo) e “phobos” (paura), definisce la paura persistente, anormale ed ingiustificata per la nudità Coloro che soffrono di quest...

Atarassia

L’atarassia (dal greco “ἀταραξία”, assenza di agitazione o tranquillità) è «la perfetta pace dell’anima che nasce dalla liberazione delle passioni» secondo la f...

News Letters

0
condivisioni