Pubblicità

sessualità (456291)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 289 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Paola, 22anni (22.11.2001)

Dopo tanti anni ho deciso di accettare il fatto che sono prevalentemente attratta dalla persone del mio stesso sesso, ma questa cosa che ho rifiutato per anni anche ora che ne sono consapevole, mi riesce difficile a livello razionale accettarla. Questo conflitto mi provoca una fortissima angoscia e depressione, una disperazione indescrivibile. Vorrei sapere a chi mi posso rivolgere per uscire da questa depressione e solitudine, esistono forse dei gruppi di auto-aiuto specifici?da che cosa è determinata l'omosessualità?sul mio sviluppo sessuale può avere influito la figura di mio padre?un uomo estremamente violento che non ho mai ammirato ne amato?

Presso le sedi dell'Arcigay/lesbica che è presente in tutte le grandi città, vi sono attività come consultori, gruppi di incontro, ecc assieme ad iniziative più di tipo culturale e ricreativo.Ritengo che frequentare ragazze con i tuoi stessi problemi possa esserti di aiuto nell'accettarti e uscire dalla depressione.

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

senza via di uscita 2 (1572361…

straniero66, 53 Vi ho già scritto in precedenza e ho avuto la vostra risposta “SENZA VIA DI USCITA (1571319488503)”. Continuo a stare male, attualmente io ...

Senza via di uscita (157131948…

straniero66, 53 Sono sposato da 27 anni, una storia iniziata quando io e mia moglie eravamo poco più che ragazzini, in questi anni, come molte coppie, abbi...

Ansia e inadeguatezza (1570737…

Limmy6, 21 Sono una studentessa universitaria e da quando ho iniziato non ho avuto mai problemi a parlare con gli altri e a fare nuove amicizie. Conosco e ...

Area Professionale

Articolo 42 - il Codice Deonto…

Si conclude su Psiconline.it, con il commento all'art.42 (vigenza), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settimana ha s...

Articolo 41 - il Codice Deonto…

Con il commento all'art.41 (Osservatorio Permanente) prosegue, su Psiconline.it, il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo s...

Articolo 40 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.40 (pubblicità professionale), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo ...

Le parole della Psicologia

Ofidiofobia

L’ofidiofobia (dal greco ὄφις ophis "serpente" e φοβία phobia "paura") è la paura patologica dei serpenti. ...

Anoressia Nervosa

L'anoressia nervosa è un disturbo alimentare, caratterizzato da una consistente perdita di peso, disturbi dell'immagine corporea, timore di ingrassare e amenorr...

Negazione

La negazione è un meccanismo di difesa. Fu descritto per la prima volta nel 1895 da Sigmund Freud nei suoi Studi sull’isteria. ...

News Letters

0
condivisioni