Pubblicità

sessualita' (45803)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 178 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Paolo e Sabrina (26.11.2001)

Grazie innanzi tutto per aver letto la mia lettera.Siamo fidanzati da ormai 4 anni,affettivamente e' tutto a posto ,anzi meglio che a posto,ma sessualmente c'e' qualche problemino.Dal secondo anno di fidanzamento,il desiderio da parte di Lei e' andato calando.Questo in coincidenza(o conseguenza) del fatto che sua madre si e' ammalata.Alla fine del secondo anno e' poi deceduta.In seguito c'e' stata una lenta ripresa da parte di Sabrina,fino ad essere oramai serena,ma sessualmente non mostra piu' desiderio.Non so se il fatto grave ne e' stato conseguenza ,o solo coincidenza,non sono riuscito neanche a indirizzarmi sul da farsi.Abbiamo fatto delle analisi ormonali,ma e' tutto piu' o meno a posto.Potete aiutarmi Voi?Magari anche consigliarmi qualcuno da contattare se necessario,considerando che abitiamo nella zona di Pisa.
GRAZIE MILLE

Ritengo che le reazioni di Sabrina siano del tutto nella norma, perchè spesso un grave lutto può indurre per un periodo uno stato di depressione, con conseguente calo del desiderio sessuale. Il tempo e l'affetto dovrebbero naturalmente fare migliorare la situazione e fare ritornare anche l'intesa sessuale. Se volete potete comunque consultare uno psicologo, per tranquillizzarvi ulteriormente, consultando il Network dei collaboratori toscani di Psiconline o il sito psicologi italiani ( link da psiconline)

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Ansia ingestibile (15442947529…

Sofia, 17     E' da un anno che la mia vita non é più come era prima. a causa del tanto stress provocato probabilmente dalla scuola e dalla famig...

Disturbo alimentare (154418616…

Isa21,  20     Carissimo psiconline, saró breve e cercheró di spiegare come mi sento in maniera piú chiara possibile.Vivo all'estero per st...

Adolescente invisibile (154452…

Luisa, 50     Sono madre di un ragazzo di quasi diciassette anni, situazione familiare conflittuale con un padre/bambino, geloso dell'amore di un...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Oblio

L'oblio è un processo naturale di perdita dei ricordi per attenuazione, modificazione o cancellazione delle tracce mnemoniche, causato dal passare del tempo tra...

Emozione

Reazione affettiva a uno stimolo ambientale che insorge repentinamente e ha breve durata, come ad esempio paura, rabbia tristezza, gioia, disgusto, attesa. sorp...

Psicosomatica

La psicosomatica è una branca della psicologia che ha  lo scopo di identificare  la connessione tra un disturbo somatico e la sua natura psicologica. ...

News Letters

0
condivisioni