Pubblicità

sessualità, fantasie erotiche (166025)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 683 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Lucia, 17 ( 166025 )

La mia Storia: Salve, devo fare una richiesta imbarazzante ma che mi preoccupa un po. Sono un'adolescente con una fantasia erotica particolare: le sculacciate.
L'idea di essere sculacciata come una bambina mi eccita molto. E ho paura che stia diventando un ossessione.
Premetto che sono vergine e che da piccola nella mia infanzia avro ricevuto si e no tre sculaccioni,ma da piccola gia quando vedevo scene di genitori che sculacciavano i figli avevo una sensazione strana (certo non mi eccitavo ero una bambina)e non mi faceva affatto piacere riceverle, ma era come se le temessi, ma allo stesso tempo volevo vedere quelle scene. Ora sono single, ma gia so con certezza che il mio potenziale partner deve avere la tendenza a darmi qualche pacca sul sedere e ad essere protettivo, rispettandomi nella vita ovviamente. La cosa mi preoccupa, secondo voi e una normalissima fantasia oppure e tutto collegato alla mia infanzia e quindi si ripercuote negativamente? In piu ho confusione se sia giusto o no sculacciare i bambini a livello educativo e l argomento mi interessa molto nonostante io sia molto giovane. Ah in piu durante la masturbazione immagino solo questo tipo di cose per eccitarmi. Grazie spero mi rispondiate al più presto, sono preoccupata.

Cara Lucia
Dal racconto si evince che manca un educazione sessuale quindi le domande sono più che legittime. Dichiari di essere ancora vergine quindi rapporti completi con un partner non ne hai avuti e quindi la fantasie di eccitarsi con le sculacciate per ora rimane tale se dovesse esserci anche dopo con una vita sessuale si può definire parzialismo ma per il momento credo che tu possa documentari leggendo libri attinenti come Al di la delle Labbra o coccole e carezze dove l’autrice spiega la sessualità in modo semplice ed efficace.
Auguri

 

(Risponde il Dott. Sergio Puggelli)

Pubblicato in data 08/05/2015

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (156328344573…

la vita è un caos, 17 Salve, siamo due sorelle di 17 anni e sono ormai 4 anni che nostra madre ha divorziato con nostro padre e dopo poco tempo ha conosciuto...

Non riesco ad andare da uno ps…

Sshx, 18 Circa 6 anni fa ho cominciato a presentare dei sintomi che, nel corso del tempo, si sono aggravati progressivamente e che adesso non mi permettono d...

Perdita improvvisa di un genit…

lorena, 26 Salve, innanzitutto ringrazio per questa preziosa opportunità. Scrivo questo messaggio per conto del mio fidanzato, lo stesso ha infatti perso il ...

Area Professionale

La rilevazione del trauma al T…

Il Test del Villaggio e la sua costruzione possono idealmente inscriversi in una spirale aurea sulla quale vengono declinate le diverse fasi di vita, dalla nasc...

Articolo 25 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.25 (uso degli strumenti di diagnosi e di valutazione), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Lear...

Articolo 24 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.24 (Consenso Informato), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settim...

Le parole della Psicologia

Transfert

Il transfert è uno dei concetti maggiormente dibattuti in psicologia ed indica il Trasferimento sulla persona dell'analista delle rappresentazioni inconsce prop...

Lallazione (le fasi)

La lallazione (o bubbling) è una fase dello sviluppo del linguaggio infantile che inizia dal quinto-sesto mese di vita circa. Essa consiste nell’em...

Prosopoagnosia

La prosopoagnosia (o prosopagnosia) è un deficit percettivo del sistema nervoso centrale che impedisce il riconoscimento dei volti delle persone (anche dei fami...

News Letters

0
condivisioni