Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sessuologia (013102)

on . Postato in Sessualità | Letto 10 volte

Paola,28 anni

Ho una storia importante con un ragazzo da 9 anni. Quando iniziammo questo rapporto io ero giovane ed ero bella, sicuramente il genere di ragazza che pur senza volerlo non poteva passare inosservata. Ci innamorammo; tutto è andato alla grande tra di noi per molti anni, abbiamo sempre avuto interessi in comune e mantenuto sempre un certo tipo di equilibrio, il sesso poi è sempre stato il massimo, ma da un paio di anni a questa parte ho notato un crescente disinteresse nei miei confronti, ne abbiamo parlato e lui nega l'evidenza. Siamo arrivati al punto che se non sono io a chiederglielo non si fa più sesso. Di certo non dipende da stress sul lavoro o cose del genere. Io mi accorgo di come guarda ragazze giovani e belle come ero io un tempo, lo stesso sguardo che usava con me. Il fatto è che lui sta maturando ed io sto invecchiando, il mio corpo cambia e credo di non piacergli (fisicamente parlando)quanto gli piacciono tutte le sue giovanissime colleghe che farebbero carte
false per una notte con lui. Le ho provate tutte! Mi sono iscritta con lui ad un corso di tango argentino, ho provato ad essere più rilassata e disponibile nel dialogo, ho acquistato biancheria intima super audace, mi sono messa a dieta, iscritta in palestra; ho sempre un aspetto curato e niente da fare! Lo amo e non voglio rinunciare a lui! Ma quello che mi chiedo è:" se adesso che non siamo nemmeno sposati già è così, poi come sarà quando lo saremo?" Io voglio riconquistarlo, esiste un modo?

Cara Paola nove anni sono un bel periodo per consentire ad una coppia di raggiungere l'intimità e la complicità necessarie per rendere ancora più ricca e coinvolgente la vita sessuale. Vivi la bellezza e il passare del tempo in maniera ossessiva e questo non ti permette di trovare altre spiegazioni alla freddezza sessuale che senti nel tuo ragazzo. Quando tra i partners la sessualità non funziona o smette di funzionare vuol dire che la relazione non è più spontanea, le dinamiche messe in atto la stanno portando all'esaurimento. Sarebbe bene chiedere l'intervento di un terapeuta della coppia.
Auguri


( risponde la dott.ssa Maria Assunta Consalvi )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

 

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Musofobia

Il termine musofobia, che deriva del greco μῦς (mys) che significa "topo", è la paura persistente ed ingiustificata per i topi, più in generale per i roditori. ...

Feticismo

Il feticismo è una fissazione su una parte del corpo o su un oggetto, con un bisogno di utilizzarlo per ricavare delle gratificazioni psicosessuali. ...

Negativismo

Con il termine Negativismo si può indicare, in linea generale, un comportamento contrario o opposto, di tipo sia psichico che motorio. ...

News Letters