Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sessuologia (078659)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 27 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Francesca, 33 anni

Sono sposata dal 1998 ed ho due bimbi di tre annni il primo e di otto mesi il secondo. Ho avuto difficoltà a rimanere incinta del primo e mi sono affidata alle cure del mio ginecologo che è riuscito a risolvere il problema. Del secondo ho avuto risultato immediato. La cosa che mi affligge è un'altra.
Sin dai primi mesi del 1999 alla mia accentuata facilità ad eccitarmi ed a raggiungere l'orgasmo, si è sostituita una totale assenza di desiderio ed una totale indifferenza alla stimolazione ed eccitazione sessuale.
Questo ovviamente escludo assolutamente che sia imputabile a mio marito che amo e con il quale non ho problemi ma e come se qualcuno avesse pigiato un bottone ed avesse scollegato i miei centri del piacere. Se prima mi bastava una semplice carezza al seno per trascinarmi nell'eccitazione totale, ora non avverto più nulla. Se prima raggiungevo l'orgasmo anche più volte durante un rapporto, oggi con notevole sacrificio mi riesce più o meno ogni due mesi.
Vi prego affinchè ciò non pregiudichi anche il rapporto con mio marito indicatemi un rimendio.
Nel ringraziarVi anticipatamente Vi saluto cordialmente.

Può accadere dopo la gravidanza che vi sia una modificazione del comportamento e della risposta sessuale.
Mi dice di non aver problemi con suo marito e di attibuire il disturbo a sè stessa, allora dovrebbe forse riflettere su uno o più eventi scatenanti che hanno fatto sparire il suo desiderio e la sua conseguente capacità di eccitarsi.
Oltre a parlarne con il suo ginecologo, potrebbe anche essere utile rivolgersi ad uno psico - sessuologo. Buona fortuna.

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store
0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Amore Bordeline? (153355779047…

Lory, 52     Ho lasciato il mio compagno da un mese, la nostra relazione avrebbe compiuto due anni a breve. ...

Ragazzo fuori controllo (15335…

Giusy, 19     Buongiorno, sono una ragazza di 19 anni e sono fidanzata da 3 anni con un ragazzo di 22 anni. Nei primi due anni della nostra relaz...

Ritorno di ansia e attacchi di…

Misterok88, 30     Salve! Vi prego di aiutarmi. Ho un problema che pensavo di aver risolto ma da un po' di giorni a questa parte sono di nuovo da...

Area Professionale

Il Test del villaggio e l’orga…

Il Test del Villaggio è uno strumento psicodiagnostico che può avere un’ampia rilevanza all’interno del setting clinico tra terapeuta e paziente approfondendone...

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Le parole della Psicologia

Lapsus

Il lapsus (in latino "caduta/scivolone") è un errore involontario consistente nel sostituire un suono o scrivere una lettera invece di un’altra, nella fusione d...

Atarassia

L’atarassia (dal greco “ἀταραξία”, assenza di agitazione o tranquillità) è «la perfetta pace dell’anima che nasce dalla liberazione delle passioni» secondo la f...

Raptus

Il raptus (dal latino raptus, "rapimento") è un impulso improvviso e di forte intensità, che porta un soggetto ad episodi di parossismo, in genere violenti, i q...

News Letters

0
condivisioni