Pubblicità

Sessuologia (125377)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 30 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Marila 29

Salve, ho 29 anni e dall'età di 14 ho rapporti sessuali completi, non ho mai avuto un orgasmo per cui ho sempre pensato di essere frigida, finchè all'età di 29 anni ho avuto il mio primo orgasmo con il mio partner, dopo innumerevoli tentativi così per caso. E' successo un paio di volte poi nn è più successo. Quello che vorrei capire è cosa mi blocca? Aggiungo comunque che mi piace molto farlo ma vorrei sbloccarmi completamente come posso fare? Spero voi sappiate dare una motivazione a questo mio problema e a consigliarmi sul da farsi e vi ringrazio fin d'ora per la vostra risposta.

Cara Marila, durante i rapporti sessuali può succedere che alcune volte non si raggiunge l'orgasmo e ciò non deve allarmare poichè le cause possono essere varie. Preso atto che vivi una relazione di coppia e, desideri capire le motivazioni che evidenziano il disturbo descritto, consiglio di consultare con il partner uno psicoterapeuta sessuologo che, con esercizi specifici, vi aiuti entrambi ad ottenere ciò che desiderate. Se lo specialista ritiene che devi fare anche un' analisi psicoterapeutica individuale per rafforzare la tua autostima è un ulteriore aiuto per raggiungere l'obiettivo prefissato. Auguri.

(risponde il Dott. Sergio Puggelli)

Pubblicato in data 19/09/08

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fuori da ogni gioco (154369450…

Elgiro, 59     Altro. Non saprei in che altra categoria infilarmi. Alla mia età, dopo aver provato e riprovato, ci si sente stanchi, rabbiosi e o...

Non so piu' che fare (15433284…

Gigia 2019, 32     Buongiorno, io ho bisogno di aiuto . Voglio farla finita perche' non riesco piu' a reggere le mie giornate da incubo con un uo...

Difficoltà nei rapporti sessua…

Emilio, 20     Salve, sono Emilio, ho 20 anni. ...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Amnesia

Dal greco a-mnesis (non-ricordo), il termine amnesia indica la compromissione grave e selettiva della memoria a lungo termine (MLT), indipendente dal tipo di st...

Il Problem Solving

Il termine inglese problem solving indica il processo cognitivo messo in atto per analizzare la situazione problemica ed escogitare una soluzione. E’ un'attivit...

Cinofobia

Il cane è da sempre l’animale più amato dagli esseri umani, ormai è proverbiale la definizione “migliore amico dell’uomo” e in effetti la storia conferma questa...

News Letters

0
condivisioni