Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sessuologia (135021)

on . Postato in Sessualità | Letto 6 volte

Anna 36

Salve, ho 36 anni e sono ancora vergine, a 25 anni ho avuto una brevissima storia omosessuale con una donna che ho amato tanto, anche se nei pochi momenti di intimità non sono mai riuscita a perdere la mia verginità. Ero più giovane ed è stata la mia prima e unica esperienza sessuale. In questi anni ho vissuto in una forte confusione, cioè se ritenermi gay oppure etero. Oggi a distanza di anni provo affetto per un uomo, ma non so come rapportarmi con lui, non riesco a dirgli neppure che mi piace. Credo di poterlo Amare ma durante le mie fantasie erotiche su di lui alcune volte ripenso a lei e ricado nella mia confusione sulla mia identità sessuale e se riuscirò mai ad avere un rapporto sessuale completo con lui. Grazie per la vostra disponibilià.

Cara Anna, la tua esposizione merita un attenzione particolare da un punto di vista psicologico poichè si evince che hai un pò di confusione nel classifiarti sessualmente se gay o eterosessuale. L'essere vergine a 36 anni mi indica come detto sopra che ci sono problematiche da far emergere e risolvere proprio per capire come la tua sessualità deve essere vissuta. Consiglio di consultare uno psicologo psicoterapeuta psicodinamico per aiutarti a capire e riflettere sui tuoi pensieri di orientamento sessuale. Auguri.

(Risponde il Dott. Sergio Puggelli)

Pubblicato in data 18/06/09
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Sessualità per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

dipendenza da chat (1511886186…

Mau, 38     Buongiorno, sono un ragazzo gay, ho 38 anni ed ho una relazione da 4 anni con il mio compagno; l' unico se possiamo dire "neo" che c...

Abuso narcisistico in famiglia…

Apocalisse, 38     Cinque anni fa ho perso mia madre di un grave e raro tumore all'intestino. La sua perdita ha generato un totale disfacimento ...

La danza, da passione a ladra …

Francesca, 29     Buongiorno,all'età di 7 anni ho iniziato a frequentare un corso di danza classica, amatoriale, da quel momento non ho mai più s...

Area Professionale

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

Le parole della Psicologia

Egocentrismo

L’egocentrismo è l'atteggiamento e comportamento del soggetto che pone se stesso e la propria problematica al centro di ogni esperienza, trascurando la presenza...

Balbuzie

La balbuzie interessa circa l’1% della popolazione mondiale (tasso di prevalenza), ma circa il 5% può dire di averne sofferto in qualche misura nel...

Ipercinesia

Nel disturbo ipercinetico si ha la contemporanea presenza di sintomi quali: la breve durata dell’attenzione, distrazione, iperattività e almeno un sintomo di im...

News Letters