Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sessuologia (142180)

on . Postato in Sessualità | Letto 7 volte

Michele 32

Salve dottore sono Michele. Le volevo chiedere un consiglio: da un po di tempo mi capita una cosa strana; appena c'è l'approccio con la mia ragazza va tutto ok nel senso che ho l'erzione normale, ma capita che se non sto subito con lei e passa un po di tempo (fase preliminari) l'erezione va via e mi succede qualcosa che non riesco a spiegarmi. Questa cosa in passato mi è capitata raramente ma ultimamente di più perchè ho un parter fisso da un po' (circa 5 mesi). Da cosa può dipendere? Sto andando in crisi con me stesso e con la mia donna...grazie

Caro Michele in sessuologia esiste un equipe per diagniosticare sia la parte fisiologica sia psicologica, e dal racconto credo che necessiti alcune analisi da far prima di emettere una precisa diagnosi. La perdita di erezione può avere varie problematiche tutte risolvibili, ma per prima cosa devi rivolgerti ad un urologo andrologo che ti farà fare degli esami e accertamenti per eliminare qualsiasi problematica di carattere fisiologico. Se persiste il problema come coppia dovete rivolgervi ad uno psicologo psicoterapeuta sessuologo e quest'ultimo lo puoi trovare sull'albo nazzionale della FISS che garantisce i veri sessuologi, con alcuni esercizi e tecniche da svolgere in coppia la riuscita del problema percentualmente è alta. Auguri.

(Risponde il Dott. Pugelli Sergio))

Pubblicato in data 13/02/2010
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Credo che al mio ragazzo inte…

Flavia, 23     Salve, sono una ragazza di 23 anni. Per cinque mesi sono stata con un ragazzo che ho lasciato nei giorni scorsi. ...

Depressione a causa di una rag…

Pasq, 25     Sono un ragazzo di 25 anni, 1 anno fa conobbi una ragazza, e subito abbiamo stretto amicizia e siamo diventati molto amici. ...

dipendenza da chat (1511886186…

Mau, 38     Buongiorno, sono un ragazzo gay, ho 38 anni ed ho una relazione da 4 anni con il mio compagno; l' unico se possiamo dire "neo" che c...

Area Professionale

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Le parole della Psicologia

La vecchiaia

Il passaggio dalla mid-life alla vecchiaia è al giorno d’oggi più sfumato e graduale che nel passato, a causa dell’aumento della durata media della vita, del pr...

Paura

La paura è quell’emozione primaria di difesa, consistente in un senso di insicurezza, di smarrimento e di ansia, di fronte ad un pericolo reale o immaginario, o...

Autismo

La sindrome fu identificata nel 1943 dallo Psichiatra inglese Leo Kanner, il quale notò che alcuni bambini presentavano un comportamento patologico che esulava ...

News Letters