Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sessuologia (158463)

on . Postato in Sessualità | Letto 20 volte


Luca, 22

 

Gentile Dottore,
sono fidanzato da 5 anni,ho 22 anni e lei 21. Dopo tutto questo tempo non abbiamo avuto ancora rapporti sessuali nonostante ci abbia provato innumerevoli volte e ne abbiamo parlato altrettante volte, ma non sono riuscito a capire quale fosse il problema.
Da premettere che ci amiamo tantissimo forse come poche coppie, ma il sesso è un tabù. Quando siamo da soli lei si eccita molto e spesso e lei ad iniziare il contatto, ma quando cerco di spogliarla del tutto si blocca e non mi fa andare avanti. Dopo un po'che mi fermo lei cerca nuovamente il contatto senza però superare il suo limite. Quindi escludo che il desiderio le manchi e non credo assolutamente abbia subito violenze da piccola perché la sua e una famiglia perfetta e poi la conosco dalle medie.
La cosa è diventata frustrante e molto spesso evito io il contatto consapevole di non poter superare quel limite. Non credo abbia paura di perdere la verginità, ma forse e questione di fiducia perché l'ho tradita più volte proprio agli inizi del nostro rapporto, ma da 3 anni a questa parte mi sono sempre comportato fedelmente e lealmente.
Pensavo fosse una cosa patologica per questo mi rivolgo a voi.
Grazie

Caro Luca,
dal racconto si evince che la ragazza ha problemi di libertà nello spogliarsi e quindi pur eccitandosi la razionalità la fa indietreggiare nel momento in cui può iniziare i primi approcci sessuali.
La domanda che sorge spontanea è: ma a livello masturbatorio reciproco avete contatti?
Dal racconto non si riesce a percepire poichè non è menzionato il toccarsi epidermicamente.
Consiglio un consulto per la ragazza da uno psicologo psicoterapeuta psicodinamico che può aiutarla a risolvere il tabù.
Auguri

 

(Risponde il Dott.Puggelli Sergio)

Pubblicato in data 16/04/2013

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Se è amore o amicizia con un r…

ALEXA1, 52     Salve sono Alexa ho 52 anni separata da 15, mi trovo ad affrontare una strana situazione da 9 mesi. ...

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Bulimia

La bulimia è, insieme all’anoressia, uno dei più importanti disturbi del comportamento alimentare. L’etimologia della parola “bulimia” deriva dai termini grec...

Patografia

Ricostruzione delle patologie psichiche di personaggi celebri fondate sulle informazioni biografiche e sull’esame delle loro opere. La patografia è l' “autob...

Oggetto

“Lo sviluppo delle relazioni oggettuali è un processo mediante il quale la dipendenza infantile dall’oggetto cede a poco a poco il passo ad una dipendenza matur...

News Letters