Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sessuologia (161764)

on . Postato in Sessualità | Letto 17 volte


Marco, 50

 

Gentile Dottore,
salve, sono sposato, ho 2 figli, una bella professione, con mia moglie non faccio più sesso da mesi ed ho avuto un rapporto senza molto impegno fuori con un altra donna.
Da diversi mesi desidero avere un rapporto con un "membro maschile" non dico con un uomo (di cui assolutamente non provo alcuna attrazione, anzi mi disturba) ma solo con il "pene", In poche parole mi entusiasma l'idea.
Che mi succede? è una fantasia che rientra nella sfera erotica maschile?
Grazie

Caro Marco,
le fantasie omosessuali sono ricorrenti poichè e insito nel nostro orientamento sessuale, ciò non significa che sei omosessuale.
E' chiaro che non avendo rapporti con la partner e soltanto trasgressioni esterne le fantasie possono colorarsi in più sfaccettature.
Per una miglior chiarezza ti consiglio di consultare uno psicologo psicoterapeuta affinchè possa chiarire la tua fantasie e domandarsi le motivazioni dei non rapporti all'interno della coppia stabile.
Auguri

 

(Risponde il Dott.Sergio Pugelli

Pubblicato in data 20/05/2013

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Psicosi

Il termine Psicosi è stato introdotto nel 1845 da von Feuchtersleben con il significato di "malattia mentale o follia". Esso è un disturbo psichiatrico e descr...

Afasia

L’afasia è un disturbo della formulazione e della comprensione di messaggi linguistici, che consegue a lesioni focali cerebrali, in persone che avevano in pre...

Psicosomatica

La psicosomatica è una branca della psicologia che ha  lo scopo di identificare  la connessione tra un disturbo somatico e la sua natura psicologica. ...

News Letters