Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sessuologia (2007-01-31)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 27 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Daniela 29

Salve, io e mio marito abbiamo vissuto un periodo di grande tensione fra noi, anche durante questo periodo però il sesso era sempre andato bene ma adesso sono già tre volte che lui non riesce ad avere un'erezione, cioè la prima volta non sappiamo perchè è successo, le due seguenti però secondo noi gran parte della colpa va attribuita al suo estremo stato di ansia, di paura che possa succedre di nuovo, che lo porta a sudare freddo letteralmente. Nonostante il mio aiuto e le mie rassicurazioni lui nn riesce a non pensare che potrebbe andare male, come poi regolarmente va. come posso aiutarlo?

Cara Daniela per il momento sarebbe importante sospendere ogni tentativo di avere rapporti sessuali completi, è necessario sollevare suo marito dalla responsabilità di un'erezione ad ogni costo. L'orgasmo lo potete raggiungere dedicandovi ad altro che non sia la penetrazione. E' possibile che prima che si verificasse il primo episodio d'impotenza ci sia stato un cambiamento nelle erezioni spontanee mattutine. Qualora suo marito avesse notato la mancanza di queste o una loro modificazione dovreste consultare un andrologo, comunque degli accertamenti sarebbero importanti per escludere la natura organica del problema. Ad esito negativo delle ricerche il passo successivo è rivolgersi ad un sessuologo.

(risponde la Dott.ssa Maria Assunta Consalvi)

 

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mia moglie mi ha lasciato (153…

Emyls, 41     Salve, vi scrivo a seguito di questo tragico evento che sta per cambiare la vita della mia famiglia, mia dei miei figli. ...

Il mio ragazzo mi ha allontana…

Sara, 24     Salve Gentili Dottori, ho conosciuto pochi mesi fa un ragazzo e ci siamo messi insieme, per i primi due mesi è stato dolce, comprens...

Rapporto con la figlia (153578…

Gabriella, 62     Salve, avrei bisogno di un vostro parere riguardo il rapporto con mia figlia. Lei ha 36 anni è sposata felicemente senza figli ...

Area Professionale

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Arroccamento e rabbia di un ad…

Un caso clinico di un adolescente "arrabbiato", studiato attraverso il Test del Villaggio e illustrato dal Dottor Luca Bosco Oscar ha 14 anni e ha perso il pap...

Le parole della Psicologia

Imprinting

L'imprinting è una forma di apprendimento precoce secondo la quale i neonati, nel periodo immediatamente successivo alla nascita, vengono condizionati dal primo...

Disturbi somatoformi

I Disturbi Somatoformi rappresentano una categoria all’interno della quale sono racchiuse entità cliniche caratterizzate dalla presenza di sintomi fisici non im...

La Sindrome di Stendhal

Patologia  psicosomatica, caratterizzata  da un senso di malessere diffuso provato di fronte alla visione di opere d’arte di straordinaria bellezza. ...

News Letters

0
condivisioni