Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sessuologia (2011-03-15)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 19 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Marianna 20

Salve, mi chiamo Marianna e avrei bisogno del parere di un esperto. Ho 20 anni e sinceramente non mi vergogno a dire di essere ancora vergine... o lo ero... perchè ieri sera ero con il mio fidanzato a casa e abbiamo deciso di farlo. E' possibile che con una sola penetrazione possa essersi rotto l'imene? E' penetrato solo una volta, ma faceva male; quando, poi, sono andata in bagno perdevo del sangue; poco, ma lo perdevo. Vorrei sapere se è possibile che si si verificata rottuta dell'imene. Grazie mille.

 Cara Marianna, non devi vergognarti ad esser vergine a 20 anni poichè il primo rapporto, secondo il mio modesto parere, lo dobbiamo fare con la persona amata e con la quale abbiamo complicità e obbiettivi da raggiungere insieme. L'imene può essersi rotto con la sola prima penetrazione come può anche essere elastico e quindi lacerarsi con il tempo. La perdita di sangue fà supporre che si sia rotto, ma una domanda sorge spontanea: "li avete fatti i preliminari? La lubrificazione vaginale è avvenuta?" Il forte dolore fa supporre di no, quindi la prossima volta, prima della penetrazione fate giochi erotici preliminari in modo da avere un lubrificazione sufficente per la penetrazione che non deve essere violenta, ma dolce. Auguri

 

(Risponde il Dott. Sergio Pugelli)

Pubblicato in data 15/03/2011
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Distacco dai genitori (1526380…

Alice, 25     Buongiorno, sono una ragazza di 25 anni che lavora. Ho un fidanzato e per fine anno vorremmo andare a convivere. ...

Sorella cattiva (1525386993641…

Mary, 36     Chiedo un consiglio, come affrontare una situazione che mia sorella, anni 30, ha creato. ...

Crisi di nervi (1525262146654)

LISA, 31     Sono sposata e con una bimba di 3 anni... premetto che con mio marito le cose non sono andate mai molto bene da subito dopo il matri...

Area Professionale

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Obesità e Confine del Sé nel T…

In tutti i disturbi del comportamento alimentare, ed in particolare nell'obesità, troviamo le problematiche relative alla dimensione del dare/avere e del dentro...

Le parole della Psicologia

Psicosomatica

La psicosomatica è una branca della psicologia che ha  lo scopo di identificare  la connessione tra un disturbo somatico e la sua natura psicologica. ...

Violenza domestica

La violenza domestica è il comportamento abusante di uno o entrambi i compagni in una relazione intima di coppia, quali il matrimonio e la coabitazione. Second...

Gruppi self-help

Strutture di piccolo gruppo, a base volontaria, finalizzate all’aiuto reciproco e al raggiungimento di scopi particolari I gruppi di self-help (definiti anche ...

News Letters

0
condivisioni