Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sessuologia (2011-03-15)

on . Postato in Sessualità | Letto 6 volte

Marianna 20

Salve, mi chiamo Marianna e avrei bisogno del parere di un esperto. Ho 20 anni e sinceramente non mi vergogno a dire di essere ancora vergine... o lo ero... perchè ieri sera ero con il mio fidanzato a casa e abbiamo deciso di farlo. E' possibile che con una sola penetrazione possa essersi rotto l'imene? E' penetrato solo una volta, ma faceva male; quando, poi, sono andata in bagno perdevo del sangue; poco, ma lo perdevo. Vorrei sapere se è possibile che si si verificata rottuta dell'imene. Grazie mille.

 Cara Marianna, non devi vergognarti ad esser vergine a 20 anni poichè il primo rapporto, secondo il mio modesto parere, lo dobbiamo fare con la persona amata e con la quale abbiamo complicità e obbiettivi da raggiungere insieme. L'imene può essersi rotto con la sola prima penetrazione come può anche essere elastico e quindi lacerarsi con il tempo. La perdita di sangue fà supporre che si sia rotto, ma una domanda sorge spontanea: "li avete fatti i preliminari? La lubrificazione vaginale è avvenuta?" Il forte dolore fa supporre di no, quindi la prossima volta, prima della penetrazione fate giochi erotici preliminari in modo da avere un lubrificazione sufficente per la penetrazione che non deve essere violenta, ma dolce. Auguri

 

(Risponde il Dott. Sergio Pugelli)

Pubblicato in data 15/03/2011
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Credo che al mio ragazzo inte…

Flavia, 23     Salve, sono una ragazza di 23 anni. Per cinque mesi sono stata con un ragazzo che ho lasciato nei giorni scorsi. ...

Depressione a causa di una rag…

Pasq, 25     Sono un ragazzo di 25 anni, 1 anno fa conobbi una ragazza, e subito abbiamo stretto amicizia e siamo diventati molto amici. ...

dipendenza da chat (1511886186…

Mau, 38     Buongiorno, sono un ragazzo gay, ho 38 anni ed ho una relazione da 4 anni con il mio compagno; l' unico se possiamo dire "neo" che c...

Area Professionale

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Le parole della Psicologia

Il Problem Solving

Il termine inglese problem solving indica il processo cognitivo messo in atto per analizzare la situazione problemica ed escogitare una soluzione. E’ un'attivit...

Introiezione

Introiezione è un termine di origine psicoanalitica, con il quale si intende quel processo inconscio, per cui l’Io incamera e fa proprie le rappresentazioni men...

Amaxofobia

L'amaxofobia è il rifiuto di origine irrazionale a condurre un determinato mezzo di trasporto. Può essere dovuta, per esempio, al coinvolgimento diretto o di p...

News Letters