Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

sessuologia (44171)

on . Postato in Sessualità | Letto 107 volte

Carolina, 30anni (4.10.2001)

Gent.mi Dott.
Vi scrivo perchè vorrei un'informazione.Pochi gionri fa un mio carissimo amico mi ha confidato un suo problema. Ho cercato, modestamente, di ascoltarlo.Questo mio amico, X, vive da otto anni una storia d'amore con la sua ragazza. Tutti e due hanno poco meno di 30 anni. Il mio amico era devastato da una situazione che non riesce più a sopportare. In pratica non hanno mai avuto rapporti sessuali completi a causa del dolore fisico di lei. E' stata esclusa la natura fisica del problma.
Io ho suggerito al mio amico, dopo averlo rincuorato, che ritenevo giusto che sia lui che lei andassero da una persona esperta per farsi aiutare. In particolare la mia prima preoccupazione era per lui e per quello che una situazione del genere può comportare.
Lui prova quasi vergogna perchè ha paura di passare per una persona interessata solo al sesso.Ho cercato di fargli capire che secondo me siamo fatti sia di sentimenti che di corpo e che privarsi così a lungo della parte fisica dell'amore può schiacciarci e farci perdere la stima in noi stessi.
Non so se quello che ho detto ha un senso, spero di non aver fatto più danni di quelli che ci sono già, ma adesso il mio amico sta considerando l'idea di farsi aiutare da una persona esperta come voi.Ed ecco, finalmente :), l'informazione che Vi chiedevo.Come scegliere un esperto? ci sono specializzazioni in questo settore? Il mio amico non sa se si troverà meglio con un uomo o con una donna e non sa se sia meglio affrontare la cosa da solo o con la sua ragazza. C'è una soluzione a questa domanda?E da ultimo, a chi rivolgersi per avere un nominativo? Ospedale? Ordine dei Medici?Voi?
Vi ringrazio davvero tantissimo
Carolina

Cara Carolina , la cosa migliore da fare é rivolgersi a un sessuologo o a un Consultorio, sia pubblico che privato, o a un Ospedale ( se ha il servizio di sessuologia) ... insomma muoversi alla ricerca dello specialista adatto, anche percé dopo tanti anni trascinati in questa situazione la cosa non potrà che peggiorare. Puoi anche rivolgerti all'Ordine degli Psicologi della città in cui vivi e ti segnaleranno gli Psicoterapeuti sessuologi che fanno al caso. Di solito questa terapia sessuale viene affrontata in coppia: sarà lo Specialista poi a consigliare se il caso é così strutturato da richiedere una psicoterapia individuale per la ragazza.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Sindrome da Alienazione Parent…

La Sindrome da Alienazione Parentale (PAS) è un disturbo che insorge quasi esclusivamente durante la fase di separazione o divorzio ed aumenta quando si ...

Illusioni

Il termine illusione (dal latino illusio, derivato di illudere, "deridere, farsi beffe") indica, in genere, quelle percezioni reali, falsate dall'intervento di ...

Gestalt

Con il termine Gestalt si va a designare un importante indirizzo della psicologia moderna, secondo il quale l’esperienza percettiva e per estensione, la vita ps...

News Letters