Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

sessuologia (47678)

on . Postato in Sessualità | Letto 9 volte

Giovanna, 26anni (25.1.2002)

Volevo chiarirmi una cosa che mi è accaduta con un uomo con cui ho una relazione. Premetto che ritengo abbia tendenze schizofreniche nel senso che con una certa freddezza tende a separare in parti non comunicanti i diversi ambiti affettivi della sua vita (un po' per quieto vivere un po' per mancanza di capacità di gestione dell'emotività).In periodi di forte stress soffre di attacchi di panico.Fa, e ha sicuramente fatto nel passato, una vita disordinata e contraddittoria anche a livello sessuale.Nel periodo in cui l'ho conosciuto dava l'impressione di un uomo infelice che si stupisce, o si arrabbia, quando le persone con cui vive, lavora o ha delle relazioni affettive gli fanno notare che si comporta in modo poco corretto e poco coerente.La domanda che volevo porre è la seguente:E' normale che un uomo maturo (35 anni) abbia un orgasmo solamente abbracciando e "accarezzando" una donna senza stimolare direttamente l'organo sessuale?Vorrei sapere se questo fa parte di una sessualità "normale", che in certi momenti, stati d'animo, eccitazione, può portare a questo tipo di reazione, o se si tratta di eventi particolari, che possono essere collegati a uno stato di squilibrio mentale della persona.

Cara Giovanna, dalla lettera che ci ha scritto, mi sembra evidenet al paura della malattia mentale, è come se lei avesse in qualche modo chiesto di avere dei parametri all'interno dei quali incasellare un soggetto sano o malato. Ma non è sempre così facile, e oltretutto sarebbe riduttivo. Rispetto all'orgasmo, non ci sono regole su come quando e in che modo una persona può avere un orgasmo, ne il modo in cui questo accade è indicativo di questa o quella patologia. Certamente mi sembra spaventata da questa persona, forse dovrebbe un po' riflettere sui questo.

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Le festività ti aiutano a stare meglio?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Blesità

Per blesità si intende il difetto di pronuncia provocato da una situazione anomala degli organi della fonazione o dalla loro alterata motilità, con conseguente ...

Catalessia

Detta anche catalessi, è uno stato patologico, ad esordio improvviso e che si protrae per brevi o lunghi periodi, in cui vi è una sospensione dei movimenti volo...

Rêverie

“Rêverie sta a designare lo stato mentale aperto alla ricezione di tutti gli ‘oggetti’ provenienti dall’oggetto amato, quello stato cioè di recepire le identifi...

News Letters