Pubblicità

sessuologia (48006)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 35 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Giovanni,20anni (4.2.2002)

Sono un ragazzo di 20 anni, studente, molto impulsivo e ,come si dice dalle mie parti, molto sveglio nei rapporti con l'altro sesso. Cambio spesso e volentieri ragazze anche più grandi di me, ma credo di avere un grosso problema.. Con nessuna delle ragazze con cui sono stato ho avuto rapporti sessuali, nei preliminari va tutto bene, poi nel momento più travolgente divento anzioso, inizio ad aver paura e puntualmente non riesco più a far niente. Spero di avere dei consigli che mi aiutino a superare questo broblema, il solo pensiero di non poter esprimere tutta la passione che ho dentro mi sta uccidendo. VI ringrazio anticipatamente.

Il professionista indicato per il tuo problema è uno psicosessuologo. Ti sconsiglio vivamente d'intraprendere un trattamento di tipo farmacologico. Una terapia sessuale se portata avanti in modo serio e continuativo garantisce una buona prognosi i cui risultati rimangono stabili nel tempo. La stessa cosa non può dirsi del trattamento farmacologico il cui effetto è generalmente limitato al periodo dell'assunzione del farmaco. La tua giovane età mi porta a privilegiare l'intervento dell'esperto anche se questo comporterà un impegno economico e personale.

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mi innamoro di persone che non…

Julia, 25     Buongiorno, sono una ragazza che non ha una normale vita sociale di una persona di 25 anni, né un buon rapporto con mio padre. ...

Superare una violenza subita (…

Cima, 23     Quasi due anni fa sono stata violentata da un ragazzo che conosco. ...

Efficacia farmaci per depressi…

Giovanni, 32     Per i miei sintomi di forte depressione, ansia, panico ed ipocondria con malattie somatizzate, dal 23 agosto sto curandomi con Z...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Facies

Il termine latino Facies si riferisce all’espressività ed alla mimica facciali, nonché alla mobilità dei muscoli pellicciai. In semeiotica medica, il termine s...

Pistantrofobia (paura di fidar…

La pistantrofobia è caratterizzata da una paura irrazionale di costruire una relazione intima e personale con gli altri. Molti di noi hanno sperimentato delusi...

Disturbo Schizotipico di Perso…

L'individuo con Disturbo Schizotipico di Personalità presenta tratti di stranezza, eccentricità, così come un marcato e persistente isolamento sociale. Il dist...

News Letters

0
condivisioni