Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sessuologia (79140)

on . Postato in Sessualità | Letto 7 volte

Ragazza Triste, 31 anni

Salve, non sò come cominciare,sò solo che non va come deve andare...da un pò di tempo non sono più serena, e penso che il problema principale e che ho 31 anni, non sono mai stata con un ragazzo, non ho mai dato un bacio e sinceramente non ne ho sentito neanche mai la curiosità di provare, la voglia o forse non me ne sono mai resa conto, a volte ci sono stati ragazzi che mi piacevano, ma non fino al punto di...poi una ragazza con l'intento di stuzzicarmi,smuovermi ha giocato con me beh....è riuscita nell'intento, da allora sono cresciuti in me forti dubbi e crisi di identità, non sò che fare, ora c'è un ragazzo che a livello caratteriale è perfetto, ma non mi fa alcun effetto...mi ci trovo benissimo caratterialmente, mentalmente, ma "desiderio" "attrazione" piacere niente, allora mi chiedo perchè? Sono io che non vado? Sono io sbagliata? Sono io diversa? Perchè a quest'età non ho voglia di provare, non sono curiosa...perchè? E' paura? E' altro? Aiutatemi,mi scoppia la testa, vi prego rispondetemi o almeno suggeritemi che fare leggendo alcuni vostri articoli, mi ero risollevata, perchè mi sono sentita meno "sola", perchè anche altri avevano i miei stessi dubbi, paure, ma ora non basta, per ora grazie, sperando di aver esposto bene quel che mi passa per la testa.

Cara “Ragazza Triste”, generalmente ci sono proprio delle paure dietro un blocco del desiderio come il tuo. Abbastanza semplice intuirlo, credo….Meno semplice da capire è quale sia la natura di queste paure e penso sia una cosa che dovresti andare ad indagare. Difficilmente una persona nasce con un’assenza nella sfera erotico-sessuale….così come difficilmente si nasce senza l’istinto della fame. Appunto, si tratta di istinti, e dunque di un patrimonio col quale veniamo al mondo, per assicurare la sopravvivenza della specie. Evidentemente, quindi, un blocco a questi livelli dipende da qualcosa che è accaduto nel corso della vita, e che ha generato un conflitto e un conseguente nodo interno che impedisce ad alcune emozioni e sensazioni di scorrere liberamente e secondo natura. Un tale blocco può causare un conflitto di identità sessuale (paura di essere omosessuale o omosessualità) se non affrontato e risolto; ma il blocco potrebbe anche essere causato da un’omosessualità non vissuta, non agita, per paura o per pudore, o magari anche non riconosciuta. Credo dunque che faresti bene a rivolgerti ad una psicoterapia per andare a fondo delle tue paure inconsce e comprendere a cosa possano essere legate. Nella mail purtroppo non ci sono elementi su di te (chi sei, com’è la tua famiglia, com’è la tua vita ecc.) che mi possano aiutare a formulare qualche ipotesi sui motivi del tuo disagio…. Mi spiace dunque di non poterti dire di più.

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Ansia e derealizzazione (1511…

LukasV, 25     Salve, sto passando un periodo difficile in cui c'è di mezzo una sentenza (tra pochi giorni) per il futuro dell'affidamento di mio...

matrimonio, figli, amante (151…

tosca, 35     Sono una donna sposata da solo un anno, ma la relazione dura da circa 10 anni. ...

Area Professionale

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Le parole della Psicologia

Blesità

Per blesità si intende il difetto di pronuncia provocato da una situazione anomala degli organi della fonazione o dalla loro alterata motilità, con conseguente ...

Coazione a ripetere

"Ciò che è rimasto capito male ritorna sempre; come un'anima in pena, non ha pace finchè non ottiene soluzione e liberazione", S. Freud Il termine coazione è i...

Binge Eating Disorder

Non si conosce ancora la causa esatta del BED (binge Eating Disorder), anche perché è una patologia da poco individuata e studiata come categoria a sé stante (s...

News Letters