Pubblicità

Situazione personale (006437)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 24 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Pippo, 22 anni

Buongiorno,sarò sintetico è da un pò di anni che sento un attrazione per lo stesso sesso ma nonostante ciò continuo ad avere una vita da etero il problema che più mi fa star male e che mi tormenta è il fatto che da un anno mi sono legato ad un ragazzo, con lui stò provando delle forti emozioni.
Sono in una fase di insicurezza di dubbi non voglio coinvolgerlo nelle mie incertezze e pure continuo a vederlo...bè quando dicevo vita da etero intendevo cheho una storia duratura con una ragazza e che durante questo periodo nn sò che fare se continuarli a frequentare entrambi fin quando la situazione non sfugge oppure troncare con uno dei 2 pur non sapendo chi?
Mi chiedo si possono desiderare 2 persone di sesso opposto nello stesso momento? o stò prendendo in giro me stesso? perkè nn riesco a staccarmi da nessuno dei 2? questa situazione mi stà distruggendo..ma nn sn capace di prendere una scelta soffro della perdita di entrambi? cerco una risposta...

Gentile pippo, probabilmente lei ha bisogno di un po' di tempo per capire, questo non e' il momento per prendere nessuna decisione perche' sarebbe dettata da un out out e non da una sua reale esigenza, provi quindi a staccarsi da entrambi per un po' di tempo e a capire la sua natura e i suoi desideri magari anche con l'aiuto di uno psicologo. in questo modo forse riuscira' a fare le sue scelte in modo piu' sereno. buona fortuna.

( risponde la dott.ssa Benedetta Mattei )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mia moglie mi ha lasciato (153…

Emyls, 41     Salve, vi scrivo a seguito di questo tragico evento che sta per cambiare la vita della mia famiglia, mia dei miei figli. ...

Il mio ragazzo mi ha allontana…

Sara, 24     Salve Gentili Dottori, ho conosciuto pochi mesi fa un ragazzo e ci siamo messi insieme, per i primi due mesi è stato dolce, comprens...

Rapporto con la figlia (153578…

Gabriella, 62     Salve, avrei bisogno di un vostro parere riguardo il rapporto con mia figlia. Lei ha 36 anni è sposata felicemente senza figli ...

Area Professionale

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Arroccamento e rabbia di un ad…

Un caso clinico di un adolescente "arrabbiato", studiato attraverso il Test del Villaggio e illustrato dal Dottor Luca Bosco Oscar ha 14 anni e ha perso il pap...

Le parole della Psicologia

Riserva cognitiva

Alla fine degli anni Ottanta viene riconosciuta e definita la capacità individuale di resistere al deterioramento cognitivo fisiologico o patologico. Possono e...

Psicosomatica

La psicosomatica è una branca della psicologia che ha  lo scopo di identificare  la connessione tra un disturbo somatico e la sua natura psicologica. ...

Borderline

“una malinconia terribile aveva invaso tutto il mio essere; tutto destava in me sorpresa e mi rendeva inquieto. mi opprimeva la sensazione che tutto era, ai mie...

News Letters

0
condivisioni