Pubblicità

Situazione personale (006437)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 29 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Pippo, 22 anni

Buongiorno,sarò sintetico è da un pò di anni che sento un attrazione per lo stesso sesso ma nonostante ciò continuo ad avere una vita da etero il problema che più mi fa star male e che mi tormenta è il fatto che da un anno mi sono legato ad un ragazzo, con lui stò provando delle forti emozioni.
Sono in una fase di insicurezza di dubbi non voglio coinvolgerlo nelle mie incertezze e pure continuo a vederlo...bè quando dicevo vita da etero intendevo cheho una storia duratura con una ragazza e che durante questo periodo nn sò che fare se continuarli a frequentare entrambi fin quando la situazione non sfugge oppure troncare con uno dei 2 pur non sapendo chi?
Mi chiedo si possono desiderare 2 persone di sesso opposto nello stesso momento? o stò prendendo in giro me stesso? perkè nn riesco a staccarmi da nessuno dei 2? questa situazione mi stà distruggendo..ma nn sn capace di prendere una scelta soffro della perdita di entrambi? cerco una risposta...

Gentile pippo, probabilmente lei ha bisogno di un po' di tempo per capire, questo non e' il momento per prendere nessuna decisione perche' sarebbe dettata da un out out e non da una sua reale esigenza, provi quindi a staccarsi da entrambi per un po' di tempo e a capire la sua natura e i suoi desideri magari anche con l'aiuto di uno psicologo. in questo modo forse riuscira' a fare le sue scelte in modo piu' sereno. buona fortuna.

( risponde la dott.ssa Benedetta Mattei )

Pubblicita'
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Madre (1540532640215)

Giusi, 60     Non riusciamo a relazionarci con nostro figlio di 31 anni. ...

Senso di colpa di per aver det…

Delia, 36     Mio figlio di tre anni e mezzo, sta avendo difficoltà ad ambientarsi alla scuola materna. ...

Come non riesco a vivere (1541…

Giulietta, 21     Salve.. Mi chiamo Giulia, ho 21 anni e penso di avere dei seri problemi con l'ansia e le relazioni. ...

Area Professionale

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Le parole della Psicologia

Resistenza

“La resistenza è l’indice infallibile dell’esistenza del conflitto. Deve esserci una forza che tenta di esprimere qualcosa ed un’altra forza che si rifiuta di c...

Illusioni

Il termine illusione (dal latino illusio, derivato di illudere, "deridere, farsi beffe") indica, in genere, quelle percezioni reali, falsate dall'intervento di ...

Psicosi

Il termine Psicosi è stato introdotto nel 1845 da von Feuchtersleben con il significato di "malattia mentale o follia". Esso è un disturbo psichiatrico e descr...

News Letters

0
condivisioni