Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Situazione sentimentale (130784)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 16 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Sandy 23

Buonasera! Volevo parlare un po' della mia situazione.Sono una ragazza di 23 anni, studio psicologia, e allo stesso tempo lavoro; ho una famiglia benestante che e' sempre stata presente nella mia vita e che mi ha accompagnata ed educata sempre fin da piccola e non ho mai avuto nessun tipo di situazione difficile da affrontare, anzi devo proprio dire che la mia vita e' sempre stata molto felice e lo e' tutt'ora. Ma la situazione sentimentale che sto vivendo e' molto particolare. Ho sempre avuto relazioni eterosessuali fino a due anni fa..quando ho incontrato una ragazza, la ragazza con cui sto attualmente! La cosa che mi sorprende (e che sorprende anche lei perche' pure per lei e' la prima volta che vive questa situazione) e' che questo sentimento d'amore che poi si trasforma anche in attrazione capita solo con lei..non provo nessun altro tipo di attrazione per altre..Quando lo scorso anno ci siamo lasciate per 6 mesi io sono uscita con un ragazzo che mi piaceva e mi attraeva, e non mi e' ne' venuto in mente ne' ho provato attrazione per qualche altra ragazza oltre a lei. Adesso siamo tornate insieme da circa 5 mesi, perche' anche nel periodo che siamo state lontane (pur continuando a cercarci ogni tanto) abbiamo capito ancora di piu' che ci amiamo davvero tanto e non sappiamo rinunciare l'una all'altra! Io ho sempre pensato che ci si innamora della persona in se' con tutte le sue particolarita' e non del fatto che sia uomo o donna,ma volevo sentire l'opinione di qualcuno esperto come voi!

Cara Sandy, essendo una studentessa di psicologia dovresti conoscere la materia sessuale sia essa etero sia omosessuale sia bisessuale. Dal racconto si evince che l'orientamento sessuale si colloca nel bisessuale, con delle note relazionali da spiegare e conoscere poichè non puòi essere innamorata nello stesso tempo di due persone, una sarà solo infatuazione o poco più. Consiglio di rivolgerti ad uno psicologo psicoterapeuta psicodinamico che possa aiutarti nel percorso di conoscere la tua vera identità nell'orientamento sessuale. Auguri.

(risponde il Dott. Sergio Puggelli)

Pubblicato in data 12/02/09
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Amore Bordeline? (153355779047…

Lory, 52     Ho lasciato il mio compagno da un mese, la nostra relazione avrebbe compiuto due anni a breve. ...

Ragazzo fuori controllo (15335…

Giusy, 19     Buongiorno, sono una ragazza di 19 anni e sono fidanzata da 3 anni con un ragazzo di 22 anni. Nei primi due anni della nostra relaz...

Ritorno di ansia e attacchi di…

Misterok88, 30     Salve! Vi prego di aiutarmi. Ho un problema che pensavo di aver risolto ma da un po' di giorni a questa parte sono di nuovo da...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Gambling

Il gambling, o gioco d’azzardo patologico (GAP), è un disturbo del comportamento caratterizzato dalla continua perdita del controllo in situazioni di gioco. Ess...

Odio

Sentimento antitetico all'amore, caratterizzato dal desiderio durevole di danneggiare o distruggere uno specifico oggetto che può essere anche il proprio Sé o l...

Ansia da separazione

La causa alla base di questa esperienza nel successivo sviluppo di un disturbo mentale non ha più significato senza l’interazione di altri fattori ...

News Letters

0
condivisioni