Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sono gay? (060858)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 25 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Francesca 27 anni, 02.01.2003

Ho 27 anni e paura di aver sbagliato tutto nella mia vita. Mi sono sposata (ormai sono sei mesi) nonostante avessi avuto una storia con una ragazza...forse per paura di affrontare una realtà che mi avrebbe portato contro la mia famiglia alla quale sono molto legata. Quella storia però non si è conclusa e io ora mi ritrovo attratta da lei ma incapace ancora di affrontare una vita senza il rispetto dei miei...non capirebbero mai.
Mio marito oltretutto è una persona meravigliosa che non merita le mie bugie nè i miei rifiuti.
Ho pensato più volte di farla finita, ma non ho mai trovato il coraggio neanche di morire...non voglio far soffrire nessuno ma sento di essere davvero innamorata di questa ragazza e ricambiata, ma non so pensare a una vita futura con lei...dove la parola normalità non esisterà mai, dove non ci saranno bambini ma solo gli sguardi cattivi delle persone.
Passo le giornate a piangere, non dormo più, non riesco più a vivere...continuo solo a dire bugie...anche a me stessa... grazie di avermi ascoltato...

Cara Francesca (27 anni), é chiaro che non puoi continuare così ( piangere, non dormire, crogiolarti nei tuoi pensieri neri) .
E' chiaro anche che da sola non ce la fai, continueresti a logorarti attorcigliandoti e ingarbugliandoti sempre più.
La via d'uscita esiste, e non risolvi nulla agggiungendo altri problemi al problema. Fatti aiutare , prima da un esperto psicoterapeuta che ti aiuti a far chiarezza dentro di te.
Poi leggi, acquista qualche testo illuminante sulla condizione attuale delle minoranze sessuali ( oggi non più discriminabili, neanche dalle occhiate cattive della gente!) contatta qualche Associazione Lesbica e vedi altre persone che sono abbastanza "risolte" e hanno accettato il proprio orientamento sessuale. A non voler far soffrire nessuno, finisci col dare dolore a tutti.
Se ti chiarisci e risolvi... potrai fare a tutti il dono della tua felicità. Ci provi?
0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Consiglio (1530794336243)

luciano85, 32     Il motivo principale che mi spinge ad avere un parere è che vorrei capire se determinate sensazioni, pensieri e ansie siano nor...

Marito che pensa solo alla sua…

Namaste, 30     Salve, sono una ragazza di 30 anni sposata da 3 anni con un cittadino marocchino di 23. ...

L'amore e la comunicazione (15…

Anna, 26     Salve Dottore, mi trovo in una relazione da sei anni con A., abbiamo due anni di differenza ed ancora non conviviamo. ...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Balbuzie

La balbuzie interessa circa l’1% della popolazione mondiale (tasso di prevalenza), ma circa il 5% può dire di averne sofferto in qualche misura nel...

Autismo

La sindrome fu identificata nel 1943 dallo Psichiatra inglese Leo Kanner, il quale notò che alcuni bambini presentavano un comportamento patologico che esulava ...

Violenza domestica

La violenza domestica è il comportamento abusante di uno o entrambi i compagni in una relazione intima di coppia, quali il matrimonio e la coabitazione. Second...

News Letters

0
condivisioni