Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Sono una donna, ma vorrei essere un uomo (135423)

on . Postato in Sessualità | Letto 4 volte

Giorgia 21

Salve a tutti, faccio riferimento a questo sito perchè ho tanto bisogno di aiuto, e di avere il parere di un esperto. Per me parlare di questo argomento risulta abbastanza difficile, ma devo farlo perchè se non lo faccio esplodo. Mi chaimo Giorgia, e ho quasi 21 anni, abito in provincia di Padova. Da quando sono nata mi sono sempre sentita diversa dalle altre ragazze, perchè mi sono sempre vestita da uomo, gli atteggiamenti erano gli stessi, ma ero piccola e non capivo, adesso che sto capendo, mi rendo conto che a me piacciono le donne, ma non mi piacciono perche loro sanno che io sono donna, perchè io in tutti i modi voglio apparire più uomo possibile e quando mi scambiano per una donna a me dà molto fastidio. Ho parlato con mia mamma ma lei non capisce, perchè lei pensa che io sia lesbica ma, in realtà, non ha capito nulla di me. Le ho detto che vorrei farmi la cura ormonale ma lei di questo non ne vuole sapere nulla. Che devo fare? Aiutatemi vi prego. Sto prendendo in giro ragazze perchè dico loro di essere uomo, invece sono una donna ma solo cosi mi sento bene. Vi prego ho bisogno del vostro aiuto.

Cara Giorgia, il problema esposto non è di semplice soluzione istantanea, ma necessita di un approfondimento collegiale fra specialisti del settore sia medico sia psicologico, per dare un quadro esatto della tua situazione fisiologica che sembra essere indirizzata verso identità di genere di tipo transessuale. La relazione degli specialisti serve per il giudice che deve autorizzarti eventualmente ad una riattribuzione anagrafica e sessuale, quindi occorre del tempo prima di determinare lo stato anagrafico uomo o donna, se ti senti in grado di affrontare questa trafila inizia con serena convinzione, ma sempre con l'aiuto di uno psicologo che ti accompagnerà alla tua scelta. Auguri.

(Risponde il Dott. Sergio Puggelli)

Pubblicato in data 07/07/09
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

cambio generazionale (15083266…

Anna, 50     Buongiorno, ringrazio in anticipo chi potrà aiutarmi ad affrontare il mio problema. Ho 50 anni e da 30 lavoro nell'azienda di famig...

sig (1509381564901)

Antony, 50     Da 5 anni, più o meno nel periodo tra ottobre e gennaio, mia moglie, 48 anni, è come se cambiasse personalità. ...

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

Area Professionale

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

Le parole della Psicologia

Complesso di Edipo

Il nome deriva dalla leggenda di Edipo, re di Tebe, che, inconsapevolmente, uccide il padre Laio e sposa la madre Giocasta. Nella teoria psicoanalitica, indica...

Burnout

Il burnout è generalmente definito come una sindrome di esaurimento emotivo, di depersonalizzazione e derealizzazione personale, che può manifestarsi in tutte q...

Transfert

Trasferimento sulla persona dell'analista delle rappresentazioni inconsce proprie del paziente Il termine transfert dal latino “transfĕrre” - &lsqu...

News Letters