Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Tradimento (140317)

on . Postato in Sessualità | Letto 4 volte

Lorella 48

Salve, mio marito durante un viaggio di lavoro in Cina mi ha tradito con una prostituta. Dato che i suoi amici ci sono sempre andati, lui si e vergognato a dire di no. Lui dice che era la prima volta non gli e piaciuto per niente, infatti, ha perso l'erezione. Mi ha confessato che era scquallida e si vergognava. Mi ha confessato tutto perchè pensava di aver contratto una malattia, dato che si era sfilato il preservativo. Il bello è che lui non esclude che forse ci sarebbe tornato, sempre per non dire no ai suoi amici. Dopo che io ho saputo, mi e cascato il mondo addosso e ho incominciato ad indagare. Ho scoperto che con i suoi amici si scambiava foto pornagrafiche, aveva acquistato una tessera per vedere film porno, aveva fondato un club per scambiare foto di cui lui era il presidente, in casa ho trovato film porno da lui scaricati. Lui in Cina non ci torna più e per questo sta rischiando il posto di lavoro, gli amici stronzi non li frequenta più, film porno dice di non vederli, io gli ho proposto di vederli insieme, ma dice che non gli interessano più. Ora io mi chiedo che uomo ho sposato? è possibile che possa cambiare perchè ha paura di perdermi? Io sto impazzendo. Aiutatemi a capire, lui dice di amarmi, ma è questo l'amore? gira tutto intorno al sesso?

Cara Lorella, coloro che si eccitano nel vedere film porno, si possono includere, come diagnosi nella parafilia non altrimenti specificata chiamata pictofilia. La tua richiesta di capire che uomo hai è legittima, ma prima di prendere decisioni affrettate, ti consiglio di rivolgerti in coppia ad uno psicologo psicoterapeuta per capirne le relazioni che esitono fra voi, poi se il terapeuta decide di seguire il marito, singolarmente, per aiutarlo a capire le sue fantasie e ritrovare il giusto equilibrio devi invitarlo a seguire il percorso che viene tracciato dal terapeuta. Di casi come quello descritto ne esistono molti questo però non giustifica i comportamenti che uomini sposati si rivolgono a prostitute o trans per provare emozioni di trasgressione, quindi cerca di capire ciò che ha spinto il marito a esercitare i comportamenti descritti e vedrai che il tutto si risolverà. Auguri.

(Risponde il Dott. Pugelli Sergio)

Pubblicato in data 26/11/09
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Sindrome di Munchausen

S'intende un disturbo psichiatrico in cui le persone colpite fingono la malattia od un trauma psicologico per attirare attenzione e simpatia verso di sé. A vol...

Algofilia

L’algofilia (dal greco ἄλγος "dolore" e ϕιλία "propensione") è la tendenza paradossale e patologica a ricercare il piacere in sensazioni fisiche dolorose. ...

Rêverie

“Rêverie sta a designare lo stato mentale aperto alla ricezione di tutti gli ‘oggetti’ provenienti dall’oggetto amato, quello stato cioè di recepire le identifi...

News Letters