Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Tradimento on line (121359)

on . Postato in Sessualità | Letto 8 volte

Erika 26

Buongiorno, sono sposata da 10 mesi con una persona fantastica. Ho iniziato per curiosità a chattare con un collega e sono andata avanti 2 settimane. Non nego che la cosa mi emozionava, un po' come tornare ragazzina, per lui però non ho mai provato niente, sono innamoratissima di mio marito, lo adoro. La situazione è un po' degenerata una sera quando lui mi ha chiesto di fare sesso virtuale e io ho accettato, non ci sono stati da parte mia toccamenti nè pensieri dove lui era protagonista, solo voglia di istigarlo, ma il mio pensiero era comunque rivolto a mio marito per la quale mi sono subito sentita in colpa. L'ho trascurato un po', però presa dalla situazione, che è durata molto poco, ho smesso la relazione on line. Vorrei sapere se si può considere tradimento o se può passare per semplice divertimento. Vi prego di rispondere. Cordiali saluti.

 Cara Erika, necessita fare un po' di chiarezza al tuo interno, poichè una persona che afferma di essere innamoratissima del proprio partner non avverte il bisogno di chattare con un collega, anche se virtualmente, poichè, come è successo, il gioco può divenire pesante. Questo non è che sia tradimento, secondo il mio parere, poichè le fantasie possono essere mal interpretate, ma comunque ti consiglio di fare alcune verifiche e riflessioni sia sul comportamento sia sul proprio inconscio, proprio perchè siete sposati da pochi mesi; i quotidiani sono pieni di matrimoni iniziati per gioco e finiti nel giro di pochi anni. Se non riesci da sola, consulta uno psicoterapeuta per far maggior chiarezza sulle tue reali convinzioni. Auguri.

(risponde il Dott. Sergio Puggelli)

Pubblicato in data 12/07/08

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Ansia e derealizzazione (1511…

LukasV, 25     Salve, sto passando un periodo difficile in cui c'è di mezzo una sentenza (tra pochi giorni) per il futuro dell'affidamento di mio...

matrimonio, figli, amante (151…

tosca, 35     Sono una donna sposata da solo un anno, ma la relazione dura da circa 10 anni. ...

Area Professionale

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

La psicologia incontra l'arte …

Ancora una volta la psicologia scende fra la gente e si preoccupa del benessere e della bellezza. Ancora una volta gli psicologi dimostrano una grande capacità ...

Le parole della Psicologia

I gruppi Balint

I gruppi Balint iniziarono verso la fine degli anni ’40 quando fu chiesto a Michael e a Enid Balint di fornire ai medici generici una formazione psichiatrica pe...

Dipendenza

La dipendenza è una condizione di bisogno incoercibile di uno specifico comportamento o di una determinata sostanza (stupefacenti, farmaci, alcol, shopping, Int...

Archetipo

“La nostra psiche è costituita in armonia con la struttura dell'universo, e ciò che accade nel macrocosmo accade egualmente negli infinitesimi e più soggettivi ...

News Letters