Pubblicità

Trauma da aborto (013718)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 776 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Sandro, 32 anni

Buongiorno, vorrei conoscere la vostra opinione sul tema del trauma psicologico post aborto e i vostri consigli in merito. Da anni ho una relazione stabile con una persona che circa 6 anni fa ha deciso di abortire, col passare del tempo il trauma sembrava essere stato accantonato ma in realtà cosi non è stato. A fronte di un rapporto avuto circa un paio di mesi fa il mio partner pensava di essere rimasto in cinta ed è entrato subito in crisi pensando addirittura di lasciarmi perchè non avrebbe potuto sopportare tale evento. Successivamente facendo un test cisiamo accorti che si trattava solo di un ritardo ma da allora qualcosa si è riacceso dentro di lei ed ha cominciato a far rifiorire tanti dubbi dentro di se e nei rapporti coon gli altri in particolar modo con me (suo partner). Dubbi relativi a se stessa (ritrovar se stessa) credere negli alri o altro ...
un solo consiglio come si può aiutare una persona affetta da queste ansie vi sono molto grato del servizio che offrite credo sia fondamentale per il prossimo. Grazie.

Caro Sandro l'aborto è un evento estremamente delicato e traumatizzante sia dal punto di vista fisico sia dal punto di vista psicologico. Come in tutte le situazioni generalizzare è sbagliato ma in questo caso mi sento di poter affermare cha al di là dei principi morali e religiosi per la donna decidere un aborto è un'esperienza che lascia un segno. Nel momento in cui la tua compagna ha avuto timore di essere di nuovo in cinta le sono tornate alla mente tutte le sensazioni e le emozioni che aveva sperimentato quando ha fatto la scelta di rinunciare al figlio. Ipotizzo che per lei oggi, più di ieri, qualsiasi decisione avesse preso l'avrebbe fatta sentire in colpa. La cosa migliore sarebbe di consigliarle di rivolgersi ad uno psicologo per poter affrontare insieme l'elaborazione di un lutto irrisolto. Auguri

( risponde la dott.ssa Assunta Consalvi )

 

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Che cos'ho? (1539793185617)

Jules, 26     Sono una persona che se le da fastidio qualcosa si toglie dalla situazione senza rompere troppo le scatole ma se vengo tirata in me...

Ansia, depressione (1539200804…

Marco, 30     Salve, volevo sapere cosa pensa della mia situazione e cosa sia meglio fare. A fine luglio ho fatto una prima donazione di sangue n...

Mi innamoro di persone che non…

Julia, 25     Buongiorno, sono una ragazza che non ha una normale vita sociale di una persona di 25 anni, né un buon rapporto con mio padre. ...

Area Professionale

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Le parole della Psicologia

Bossing

Il bossing o job-bossing è definibile come una forma di mobbing "dall'alto" ossia attuato non da colleghi di lavoro (o compagni di scuola, di squadra s...

Ipercinesia

Nel disturbo ipercinetico si ha la contemporanea presenza di sintomi quali: la breve durata dell’attenzione, distrazione, iperattività e almeno un sintomo di im...

Sindrome da Alienazione Parent…

La Sindrome da Alienazione Parentale (PAS) è un disturbo che insorge quasi esclusivamente durante la fase di separazione o divorzio ed aumenta quando si verific...

News Letters

0
condivisioni