Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Vaginismo (144430)

0
condivisioni

on . Postato in Sessualità | Letto 50 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Rosa 37

Salve, è da cinque anni che sono sposata ed ancora non avuto rapporti intimi con mio marito, faccio una premessa io ho un infanzia molto brutta tra separazione dei miei genitori e poi la loro morte e anche mi sono venute a mancare tante persone a me care, alcune volte ci penso. Altre volte mi viene da piangere! Ho pensato anche di lasciarlo ma gli voglio bene e poi non granchè di soldi come mantenermi. Lui si comporta come se non ci fosse molte da risolvere. Lei che cosa mi consiglia di fare? Saluti e grazie. Rosa

Cara Rosa, intanto dovresti capire che provi veramente per tuo marito e, se l'inibizione che vivi, è legata solo alla tua storia o anche a lui. Questa mancanza di intimità sembra una sorta di limbo che ti consente di non coinvolgerti e quindi di rimanere sulla soglia del rapporto. Dove sei? E soprattutto dove vuoi essere. Il problema non è la paura, ma l'incapacità di credere che la gioia possa entrare nella tua vita. Il territorio dei tuoi pensieri non è più la presenza, ma l'assenza e così il non fare, il non prendere l' unico possibile estremo rifugio per evitare di soffrire. Il problema ulteriore  è la collusione in questo con tuo marito che a sua volta nega il disagio e  cerca di andare avanti. Forse più che scappare senza speranze o rimanere per bisogno sarebbe il caso di chiedere aiuto ad un bravo psicologo della coppia anche eventualmente in un consultorio familiare. Un saluto.

(Risponde la Dott.ssa Bosa Lucia Daniela)

Pubblicato in data 21/07/2010
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Su Psiconline trovo più interessanti...

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Amore Bordeline? (153355779047…

Lory, 52     Ho lasciato il mio compagno da un mese, la nostra relazione avrebbe compiuto due anni a breve. ...

Ragazzo fuori controllo (15335…

Giusy, 19     Buongiorno, sono una ragazza di 19 anni e sono fidanzata da 3 anni con un ragazzo di 22 anni. Nei primi due anni della nostra relaz...

Ritorno di ansia e attacchi di…

Misterok88, 30     Salve! Vi prego di aiutarmi. Ho un problema che pensavo di aver risolto ma da un po' di giorni a questa parte sono di nuovo da...

Area Professionale

Arredare lo studio di uno psic…

Arredare lo studio di uno psicologo è un impegno importante ai fini della futura professione. Una nuova ricerca, infatti, dimostra che le persone giudicano la q...

Il Test del villaggio e l’orga…

Il Test del Villaggio è uno strumento psicodiagnostico che può avere un’ampia rilevanza all’interno del setting clinico tra terapeuta e paziente approfondendone...

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Le parole della Psicologia

Pedofilia

  Con il termine pedofilia si intende un disturbo della sessualità di tipo parafilico, caratterizzato da intensi e ricorrenti impulsi o fantasie sessuali ...

Anosognosia

Il termine, che deriva dal greco, significa letteralmente “mancanza di conoscenza sulla malattia”. Per la precisione, “nosos” significa malattia, “gnosis” sta p...

Voyeurismo

Il Voyeurismo (dal francese  voyeur che indica chi guarda, “guardone”)  è un disordine della preferenza sessuale. I voyeur sono quasi sempre uomini c...

News Letters

0
condivisioni