Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Voglia di andare a prostitute (134412)

on . Postato in Sessualità | Letto 7 volte

Lucio 33

Salve, vi scrivo perchè da un po' di tempo penso continuamente ed incessantemente alla possibilità di andare a prostitute. Premetto che vivo da un anno con la mia ragazza e che le cose tra noi, il sesso compreso, vanno molto bene. Non riesco a capire se questo mio desiderio sia dovuto al fatto che da più di un anno ho rapporti solo con la mia ragazza o se c'è altro. Se non ci sono ancora andato è solo perchè penso che la mia ragazza non lo merita, ma non so se è giusto soffrire così o se forse non sia meglio assecondare questo mio desiderio. Potete aiutarmi? Grazie. Lucio.

Caro Lucio, il quesito posto dimostra che qualche problemino psicologico esiste poichè il desiderio di trascressione è abbastanza forte quindi varie possono essere le ipotesi come quella di valutare bene la relazione con la ragazza stessa. Se viviamo con un partner significa che abbiamo fatto una scelta che ci sembra giusta e se c'è complicità fra i due non esiste Sabrina Ferilli nè Marlon Brando che possono invadere la coppia, quindi prima di fare un'azione da cui possono scattare poi i sensi di colpa, consiglio di consultare uno psicologo psicoterapeuta psicodinamico che può far emergere le motivazioni profonde di questo tuo desiderio. Auguri.

(risponde il Dott. Sergio Puggelli)

Pubblicato in data 19/05/09
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su Psicologi Italiani

Pubblicità
Vuoi conoscere i libri che parlano di Sessuologia per saperne di più?
Cercali su Psiconline® Professional Store

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Bisogno di aiuto (15124250707…

Sarab, 19     Buonasera,ho 19 anni ed ho da poco iniziato l'università. ...

manie e compulsioni (151195457…

Carolina, 50     Buongiorno, mio marito soffre di depressione per cui prende già dei farmaci ma soffre secondo me anche di ossessioni. ...

Aiuto consiglio (1512841413383…

Francesco, 30     Salve. Non questa estate appena passata ma la scorsa sono stato ricoverato in psichiatria con la forza senza il mio consenso. ...

Area Professionale

Sinergie tra avvocato e psicol…

In molte dispute legali il Giudice nomina un perito esperto della materia (CTU - consulente tecnico d'ufficio), delegato dal Tribunale ad esamniare il caso e a ...

Il consenso informato

Il consenso informato rappresenta un termine etico e legale definito come il consenso da parte di un cliente ad una proposta di procedura inerente la salute men...

La diagnosi in psicologia

In Psicologia per processo diagnostico si intende “l’iter che il paziente percorre insieme al clinico allo scopo di rilevare l’ampiezza e l’entità del/dei distu...

Le parole della Psicologia

Gestalt

Con il termine Gestalt si va a designare un importante indirizzo della psicologia moderna, secondo il quale l’esperienza percettiva e per estensione, la vita ps...

Acting out

Il termine Acting out , letteralmente, “passaggio all’ atto”, indica l’insieme di azioni aggressive e impulsive utilizzate dall’in...

Oblio

L'oblio è un processo naturale di perdita dei ricordi per attenuazione, modificazione o cancellazione delle tracce mnemoniche, causato dal passare del tempo tra...

News Letters