Pubblicità

10 curiosità sui sogni, da quelli in bianco e nero alle differenze tra uomini e donne

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 571 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Gli animali sognano, così come i non vedenti. Ci dimentichiamo della maggior parte dei nostri sogni non appena ci svegliamo e alcuni li facciamo in bianco e nero. Il sito online di Radio 105 ha raccolto dieci curiosità su uno dei mondi più misteriosi e amati di sempre.n SOGNO large570

Non si può non sognare
Sfatiamo questa credenza comune: chi dice “io non sogno” si sbaglia. Impossibile non sognare.

Non si fa quasi mai un solo sogno
In media infatti facciamo da quattro a sette sogni a notte. Solo che non li ricordiamo tutti.

Il 90% di ciò che sogniamo si dimentica
Il 50% dei sogni lo dimentichiamo dopo 5 minuti che ci siamo svegliati; dopo 10 minuti, invece, abbiamo scordato il 90%. Ecco perché gli esperti consigliano, a chi volesse ricordare i propri sogni, di appuntarli su un foglio di carta non appena svegli.

C’è chi sogna in bianco e nero
Non tutti sognano a colori. La percentuale delle persone che fanno sogni in bianco e nero, però, è diminuita dal 12 % al 4,4% dagli anni della tv in bianco a nero ad oggi.

Tutte le facce che vediamo nei sogni sono reali
Le facce che sogniamo da qualche parte, nella vita reale, le abbiamo già viste: la nostra mente le ha memorizzate inconsciamente e le ripropone nel sonno.

 

Tratto da Huffingtonpost - prosegui nella lettura dell'articolo

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa fare di fronte alla crisi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Complesso di inferiorità (1548…

Maria, 24     Sono una ragazza di 24 anni neolaureata, mi sono trasferita a Milano per un master dove attualmente convivo con il mio fidanzato, a...

Tradimento e sofferenza (15486…

Eva, 39     Dopo 12 anni di matrimonio totalizzante e meraviglioso, ho improvvisamente tradito mio marito, una cosa che non avrei mai e poi mai c...

Rimozione o fantasia (1548536…

ELilai, 25     Cercherò di essere concisa. 13 anni fa hanno avuto esordio i miei problemi di disturbi alimentari (tolto un breve periodo di anore...

Area Professionale

Articolo 3 - il Codice Deontol…

Articolo 3 Lo psicologo considera suo dovere accrescere le conoscenze sul comportamento umano ed utilizzarle per promuovere il benessere psicologico dell’indiv...

Articolo 2 - il Codice Deontol…

Proseguiamo il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini, con l'articolo 2 Articolo ...

Articolo 1 - Codice Deontologi…

Iniziamo il lungo viaggio fra gli articoli del Codice Deontologico degli Psicologi Italiani con il commento all'articolo 1, a cura di Catello Parmentola e di El...

Le parole della Psicologia

Angoscia

« Con il termine angoscia non intendiamo quell'ansietà assai frequente che in fondo fa parte di quel senso di paura che insorge fin troppo facilmente. L'angosci...

Archetipo

“La nostra psiche è costituita in armonia con la struttura dell'universo, e ciò che accade nel macrocosmo accade egualmente negli infinitesimi e più soggettivi ...

Temperamento

La psicologia definisce temperamento “L’insieme di disposizioni comportamentali presenti sin dalla nascita le cui caratteristiche definiscono le differenze indi...

News Letters

0
condivisioni