Pubblicità

102 geni associati al disturbo dello specchio autistico

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 597 volte

4 1 1 1 1 1 Votazione 4.00 (4 Voti)

Nel più grande studio di sequenze genetiche sul disturbo dello specchio autistico (ASD), i ricercatori hanno identificato 102 geni associati al disturbo dello specchio autistico.

Geni

Essi sono stati fatti progressi significativi nella scoperta di geni associati al disturbo dello specchio autistico che sono anche associati a disabilità intellettive e ritardo nello sviluppo, condizioni che, tra di loro, sono spesso sovrapposte. Questa ricerca è stata presentata al Meeting Annuale dell'American Society of Human Genetics 2018 tenutosi a San Diego in California.

Jack Kosmicki, PhD alla Harvard University; Mark J. Daly, PhD, capo dell'Analytic and Translational Genetics Unit at Massachusetts General Hospital; e collaboratori hanno studiato 37.269 campioni di geni dal più grande gruppo di ricerche di tutto il mondo. " Con circa il doppio di campioni di geni rispetto agli studi precedenti, siamo stati capaci di aumentare notevolmente il numero di geni studiati cosi bene da incorporare i miglioramenti recenti alla metodologia analitica" spiega il Dr. Daly.

"Dal prendere insieme i risultati da alcune ricerche esistenti, speriamo di creare una ricerca per analisi definitive future di geni associati con il disturbo dello specchio autistico". Invece, il notevole campione di geni associati col disturbo dello specchio autistico considerato da Mr. Kosmicki e colleghi è passato da 65 nel 2015 a 102 oggi. Di questi 102 geni, 47 sono stati trovati essere fortemente associati con disabilità intellettive e ritardo dello sviluppo, mentre 52 sono fortemente collegati al disturbo dello specchio autistico e solo tre sono correlati ad entrambi. Statisticamente, i geni sono stati identificati al 10% come falsi scoperti (non associabili in nessun modo al disturbo dello specchio autistico).

Pubblicità

"Per essere capaci nell'osservare altri disturbi connessi con l'ASD è importante essere esperti nella genetica sottostante la varietà dei possibili risultati associabili al disturbo autistico" spiega Mr Kosmicki.
Guardando al futuro, i ricercatori creedono che questi studi aiuteranno a migliorare la comprensione scientifica sottostante l'eredità e la biologia del disturbo autistico, e nell'avere maggiori abilità a caratterizzare i fenotipi in categorie interne e sovrapposte all'ASD. Loro sperano di collegare i risultati di ricerche comuni e con varianti rare sull'ASD a quelli del più grande studio genetico sulle disabilità intellettive, ritardi nello sviluppo e tratti psichiatrici.

 

 

Tratto da ScienceDaily

 

 

(Traduzione ed adattamento a cura del Dottor Claudio Manna)

 

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

Tags: autismo disturbo news di psicologia

0
condivisioni

Guarda anche...

Le parole della Psicologia

Ecolalia

L'ecolalia è un disturbo del linguaggio che consiste nel ripetere involontariamente, come un'eco, parole o frasi pronunciate da altre persone Si osserva, come stadio normale, nello sviluppo del...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Dopo tanto il nuovo Psiconline è arrivato. Cosa ne pensi?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Religione e psicologia (154766…

Luca, 28     Buona sera, premetto che il mio quesito non riguarda strettamente un malessere mentale, ma comunque un interrogativo esistenziale ch...

Essere spocchioso... (15472251…

Paolo, 42     Quali sono i significati profondi e psicologici di una persona "spocchiosa" ? ...

Senso di colpa (1547112077890…

Pietro, 25     Buongiorno, intorno all’età tra i 10 e i 13 anni mi è capitato più volte di “toccare” (senza costrizione) mia cugina più piccola (...

Area Professionale

Un articolo alla volta - Comme…

Catello Parmentola ed Elena Leardini introducono il loro impegno con i visitatori di Psiconline.it a commentare, articolo dopo articolo, il Codice Deontologico ...

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Le parole della Psicologia

Introiezione

Introiezione è un termine di origine psicoanalitica, con il quale si intende quel processo inconscio, per cui l’Io incamera e fa proprie le rappresentazioni men...

Intelligenza Emotiva

"Si tratta delle capacità di motivare se stessi e di persistere nel perseguire un obiettivo nonostante le frustazioni; di controllare gli impulsi e rimandare la...

Ortoressia

L'ortoressia (dal greco orthos "corretto" e orexis "appetito") è una forma di attenzione abnorme alle regole alimentari, alla scelta del cibo e alle sue caratte...

News Letters

0
condivisioni