Pubblicità

40,000 Children on Prozac 'Just Need to Talk'

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 206 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Around 40,000 children are taking antidepressants when talking through their problems could be of more help, a Government health watchdog warned yesterday. For the first time, national guidelines have been issued telling doctors not to prescribe pills as a 'first line' remedy for depression in under-18s. Instead, GPs should offer children psychological 'talking' therapies, says the National Institute for Health and Clinical Excellence.

The advice comes amid growing concern that doctors are doling out antidepressants as an easy option, when taking pills may actually increase the risk of suicide in adolescents. These fears led to the majority of modern antidepressants known as selective serotonin reuptake inhibitors (SSRIs) being banned from use in children two years ago.
The exception was Prozac otherwise known as fluoxetine. But even then it was estimated that, at best, the drug helps only one in ten depressed youngsters. In 2003, the number of children taking antidepressants was put at 50,000 but, despite the ban, that figure has only fallen to around 40,000.

Tratto da APA.org - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Aiuto urgente (1554296627141)

Virginia, 17     Avrei urgentemente bisogno di aiuto, soffro d'ansia da qualche anno e, adesso che mi sono momentaneamente ritirata dalla scuol...

Collega con manie ossessive co…

Rebecca, 29     Buongiorno vorrei un consiglio su come rapportarmi con una collega arrivata in studio da pochi mesi con contratto a termine rin...

Confusione e stress (155330395…

Elena, 22     Buonasera, cercherò di spiegare al meglio la mia situazione. Ho 22 anni e sono fidanzata con R. da quasi 8 anni e ho una bambina ...

Area Professionale

Articolo 13 - il Codice Deonto…

Proseguiamo, con il commento all'art.13 (obbligo di referto o di denuncia), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settim...

La nera depressione e il Confi…

Elementi prognostici ed esperienze traumatiche nel Test I.Co.S. Un caso clinico di depressione analizzato ed illustrato attraverso l'utilizzo del Test Indice de...

Articolo 12 - il Codice Deonto…

Prosegue, con l'art.12, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini. Articolo 12 L...

Le parole della Psicologia

Anomia

L' anomia è un deficit specifico della denominazione di oggetti, presente in diversi gradi nell' Afasia, mentre le altre componenti del linguaggio risultan...

Atassia

L’atassia è un disturbo della coordinazione dei movimenti che deriva da un deficit del controllo sensitivo. ...

Fobie

Nel DSM-IV la fobia specifica è definita come la "paura marcata e persistente, eccessiva o irragionevole, provocata dalla presenza o dall'attesa di un oggetto o...

News Letters

0
condivisioni