Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

5 buone ragioni per sognare a occhi aperti

on . Postato in News di psicologia

Potrebbe essere un buon proposito per l’anno nuovo. Uno di quei proponimenti da fare per migliorare la propria vita, per vivere con un po’ di leggerezza in più.

dreamingDicono che sognare ad occhi aperti sia un ottimo investimento per il futuro.

Quando fantastichiamo il nostro cervello lavora a tutto spiano: è un toccasana per la memoria e per le funzioni cognitive.

Fantasticare è un’attività che ci permette anche di essere più felici e pronti ad affrontare le cose della vita.
Siete pronti a sognare un po’ di più? Vi spieghiamo perché è una buona idea.

Per fare il punto della situazione

Quando sogniamo ad occhi aperti rielaboriamo quello che abbiamo vissuto e quello che siamo.  Si attivano diverse aree cerebrali: quelle coinvolte nei ricordi e quelle della percezione.

 

Tratto da HuffingtonPost - prosegui nella lettura dell'articolo

 

Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Vuoi conoscere ed acquistare i libri che parlano
di psicologia e psicoterapia?
Cercali su

logo psychostore

 

 

 

Tags: funzioni cognitive ricordi memoria futuro vita anno nuovo percezione sognare, occhi aperti proposito leggerezza fantasticare situazione aree cerebrali

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Stress e psoriasi (14975571212…

Tamby, 41                 Ho mia figlia di 10 anni che da 3 e mezzo soffre di psoriasi, lei è una bambina all...

Problemi con la mia ragazza e …

Sabrina, 16                   Salve, sono una ragazza di 16 anni, impegnata da quasi un anno e mezzo i...

Signor (1497211992990)

bruno, 76             Ogni giorno mi sento depresso e sempre triste nella mia vita ho pero tutti mia madre e mia nonna gl...

Area Professionale

Approvato il documento dell’Or…

Discusso e approvato al Consiglio Nazionale dell’Ordine (riunitosi sabato 17 giugno) il Documento “Ruolo della Psicologia nei Livelli Essenziali di Assistenza” ...

Workshop: I Pericoli di Facebo…

Il giorno 24 maggio 2017, presso la sede di Pescara dell’Ordine degli Psicologi della Regione Abruzzo, si è svolto il primo dei due incontri dedicati alla Web R...

La psicosi: tra Jung, Freud e …

La psicosi è, in gran parte, il risultato di una diade soggetto-oggetto che è presenta nella mente dell’individuo psicotico. Questo signific...

Le parole della Psicologia

Fobie

Nel DSM-IV la fobia specifica è definita come la "paura marcata e persistente, eccessiva o irragionevole, provocata dalla presenza o dall'attesa di un og...

Isteria

L'isteria è una sindrome psiconevrotica, caratterizzata da manifestazioni somatiche e psichiche, che insorgono generalmente sulla base di una personalità isteri...

Affetto

L'affetto (dal latino adfectus, da adficere, cioè ad e facere, che significa "fare qualcosa per") è un sentimento di particolare intensità...

News Letters