Pubblicità

5 Things You Should Never Say At Work!

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 371 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Finding a good job is difficult.
Keeping that job can be even harder. Let’s be honest – today’s workplace is a money focused, deadline driven, productivity magnified ball of stress. Throw in constant change and a dash of uncertainty and it’s enough to grind down even the hardiest of workers.
Given the dynamics of the modern workplace, it’s understandable that you might want to release some tension during a coffee clutch with your fellow co-workers.
Who can blame you? But are there some things that you should never say at work because the risk is too high?
The answer is a bigtime YES.
What follows are five things that should never escape your mouth at the workplace, regardless of how stressful your job might be. Doing so could seriously put your career at risk and potentially cost you your job.
Are you ready? Let’s jump right in.
1. I hate my job!
At some point, all of us get stressed out at work, meaning both men and women. When things get really rough, you might even feel overwhelmed. When this happens, it can be very tempting to reach for a phrase that contains these four words – I hate my job. While it may feel good in the moment to say this to your cube-mate, keep in mind that someone else could be listening in!

 

Tratto da psychcentral.com Prosegui nella lettura dell'articolo

 

 




PubblicitàVuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su
Vuoi conoscere i libri che parlano
di psicologia e psicoterapia per saperne di più?
Cercali su
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({}); (adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({});

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Gelosia o invidia? (1551968137…

Flow, 24     Buongiorno, ho 24 anni e sono sposato. ...

Problemi con la biologia marin…

JIM87, 32     Buongiorno ho frequentato il corso di laurea magistrale di biologia marina all'Università di Padova e dopo vari problemi con un pro...

Relazione di coppia patologica…

Matilde, 39     Salve, da qualche anno convivo con un uomo che giunti al secondo anno si è trasformato. Inizialmente ero un po' più fredda io for...

Area Professionale

Articolo 8 - il Codice Deontol…

Prosegue con l'articolo 8, anche questa settimana, su Psiconline.it il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani a cura di Catello Parm...

Articolo 7 - il Codice Deontol…

Proseguiamo su Psiconline.it, settimana dopo settimana, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di...

Elementi di Diritto per lo psi…

In questo articolo forniremo dettagliatamente alcuni elementi basilari di diritto per lo psicologo clinico che si trovi chiamato ad operare direttamente nel con...

Le parole della Psicologia

Eiaculazione precoce

Può essere definita come la difficoltà o incapacità da parte dell'uomo nell'esercitare il controllo volontario sull'eiaculazione. L’eiaculazione precoce consis...

Spasmi affettivi

Gli spasmi affettivi sono manifestazioni caratterizzate dalla perdita temporanea di respiro conseguente ad una situazione di disagio o di rabbia del bambino. Q...

Imago

Termine, introdotto da Jung, che designa il prototipo inconscio elaborato a partire dalle prime relazioni intersoggettive, reali o fantasmatiche, con cui il sog...

News Letters

0
condivisioni