Pubblicità

7 ragioni per essere orgogliosi di essere nottambuli

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 819 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Si dirà anche che il mattino ha l’oro in bocca, ma il fatto stesso d’esser gufo comporta tanti altri vantaggi. È il momento d’incominciare ad apprezzarli.n 133053797 large570

Non fraintendeteci, però: c’iscriviamo senza alcun dubbio fra i difensori del sonno.

E assicurarsi di goderne nella giusta dose ogni giorno (dalle sette alle nove ore di sonno per l’adulto, in media) è importante per restare in salute.

Quindi questa non sarà la giustificazione per far tardi e tagliare ore di sonno. Ma se il vostro stile di vita permette un tardo risveglio, potrebbe anche venirvi voglia di stare in piedi più a lungo.

D’apprezzamenti per lo stile di vita delle allodole se n’è fatti tanti (i benefici per la salute sono ottimi e documentati), ma dei vantaggi per coloro che lavorano meglio di notte non se n’è parlato molto.

Ecco, allora: un’ode a coloro che amano “bruciare l’olio di mezzanotte”.

 

Tratto da HuffingtonPost - prosegui nella lettura dell'articolo

 

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta
che lavora nella tua città o nella tua regione?
Cercalo subito su

logo psicologi italiani
Corsi, Stage, Informazioni per formare e far crescere i Professionisti della Psicologia
Logo PSIConline formazione

 

 

Tags: sonno salute ragioni orgogliosi nottambuli mattino gufo vantaggi

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Gelosia o invidia? (1551968137…

Flow, 24     Buongiorno, ho 24 anni e sono sposato. ...

Problemi con la biologia marin…

JIM87, 32     Buongiorno ho frequentato il corso di laurea magistrale di biologia marina all'Università di Padova e dopo vari problemi con un pro...

Relazione di coppia patologica…

Matilde, 39     Salve, da qualche anno convivo con un uomo che giunti al secondo anno si è trasformato. Inizialmente ero un po' più fredda io for...

Area Professionale

Articolo 8 - il Codice Deontol…

Prosegue con l'articolo 8, anche questa settimana, su Psiconline.it il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani a cura di Catello Parm...

Articolo 7 - il Codice Deontol…

Proseguiamo su Psiconline.it, settimana dopo settimana, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di...

Elementi di Diritto per lo psi…

In questo articolo forniremo dettagliatamente alcuni elementi basilari di diritto per lo psicologo clinico che si trovi chiamato ad operare direttamente nel con...

Le parole della Psicologia

Binge Eating Disorder

Non si conosce ancora la causa esatta del BED (binge Eating Disorder), anche perché è una patologia da poco individuata e studiata come categoria a sé stante (s...

Maternage

In psicologia, il maternage è il complesso di atteggiamenti ed azioni implicati nel rapporto madre-figlio, soprattutto nei primissimi anni, che possono essere i...

Psicosi

Il termine Psicosi è stato introdotto nel 1845 da von Feuchtersleben con il significato di "malattia mentale o follia". Esso è un disturbo psichiatrico e descr...

News Letters

0
condivisioni