Pubblicità

A ROMA RAGAZZI IN CAMPIDOGLIO PER CAPIRE IL CORRETTO USO DEL DENARO

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 2089 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

 Ieri a Roma la sala della Protomoteca in Campidoglio ha ospitato la giornata conclusiva dell'edizione 2012 di "Per un uso responsabile del denaro". Un progetto rivolto agli studenti degli istituti scolastici del territorio romano di ogni ordine e grado che consiste nel fornire agli studenti informazioni sui rischi legati all'uso improprio del denaro, alla sua gestione e ai pericoli del sovraindebitamento. Tra gli obiettivi dell'iniziativa c'era quello di educare gli studenti alla legalita', rendendoli consapevoli e capaci di riconoscere ed evitare situazioni patologiche come l'usura.

I partecipanti hanno presentato oggi in Campidoglio i progetti didattici realizzati, con l'aiuto dei docenti, relativi alla gestione dei problemi di carattere economico, alla prevenzione del fenomeno del sovraindebitamento per una gestione consapevole e responsabile del denaro. I ragazzi, come ha spiegato l'assessore alle Attivita' produttive, Davide Bordoni, "hanno proposto elaborati grafici, letterari, cd multimediali ed esperienze dirette, a testimonianza dell'efficacia di un progetto educativo che Roma Capitale promuove ogni anno e che si avvale della collaborazione con le associazioni romane impegnate nella battaglia contro l'usura.

 

Tratto da: "direnews.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

 

 

 

 

 

 


Scrivi articoli di psicologia e psicoterapia e ti piacerebbe vederli pubblicati su Psiconline?
per sapere come fare, Clicca qui subito!

Ti è piaciuto l'articolo che hai appena letto e vuoi essere informato sulle novità che vengono pubblicate su Psiconline.it?
Iscriviti alle nostre newsletter settimanali per essere in continuo contatto con la psicologia!

Scegli come ricevere la newsletter:
I agree with the Privacy e Termini di Utilizzo
 
Pubblicità
Vuoi conoscere il nome di uno psicologo e/o psicoterapeuta che lavora nella tua città o nella tua regione? Cercalo subito su logo psicologi italiani
Vuoi conoscere la Scuola di Specializzazione in Psicoterapia adatta alle tue esigenze? O quella più vicina al tuo luogo di residenza? Cercala su logo.png




 

 

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi delle Tecniche di Rilassamento e della Meditazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Difficolta' a dimenticare [159…

Alidra82, 38 anni Gentili dottoriIl mio problema puo' sembrare molto banale, ma e' un problema che limita molto la mia vita e da cui non riesco a liberarmi...

Genitore inadeguato [15992344…

DEDDA, 47 anni   Buongiorno, mia figlia 15enne soffre di blocchi emotivi a scuola. Quando deve fare un'interrogazione si chiude in se stessa, terror...

Come imparare ad andare [1599…

mar, 29 anni Ho avuto una relazione di 5 anni finita per motivi banali, incomprensioni, caratteri opposti e contrastanti. La storia é finita quasi tre anni...

Area Professionale

Funzionamento cognitivo in sog…

Recenti ricerche suggeriscono che le persone che presentano esperienze psicotiche, ma nessuna diagnosi di malattia psicotica, presentano un'alterazione del funz...

Il "potere" nella re…

Nonostante si possa pensare che vi sia uno squilibrio di potere all'interno della relazione terapeutica, in realtà lo psicoterapeuta non esercita un maggiore po...

Disfunzioni sessuali dopo la s…

L'11 giugno 2019 l'European Medicines Agency (EMA) ha formalmente dichiarato di riconoscere la disfunzione sessuale post-SSRI (Post-SSRI Sexual Dysfunction, PSS...

Le parole della Psicologia

Sindrome di De Clerambault

La Sindrome di De Clerambault in psichiatria è un tipo di disturbo delirante in cui il paziente ha la convinzione infondata e ossessiva che un'altra persona pro...

Memoria

La memoria è quel meccanismo neuropsicologico che permette di fissare, conservare e rievocare esperienze e informazioni acquisite dall’ambiente (interno ed este...

Identificazione proiettiva

“Ora mi sembra che l’esperienza del controtransfert abbia proprio una caratteristica particolare che dovrebbe permettere all’analista di distinguere le situazio...

News Letters

0
condivisioni