Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Abbasso la routine! 8 consigli per mantenere viva la passione

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 355 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Durante le vacanze è per tutti più facile trovare tempo da dedicare alla vita di coppia, tanto che troppo spesso l'eros è la prima "vittima" del ritorno alla quotidianità. Mantenere acceso il fuoco della passione però, nonsostante incombenze, presenza ingombrante dei figli e preoccupazioni, è possibile, parola di psicosessuologa. Tornare alla vita di tutti i giorni non significa solo riprendere i ritmi lavorativi di sempre ma anche, ahimè, ripiombare talvolta nella routine quotidiana, che si sa, non aiuta la coppia. Mantenere vivo l'eros e la passione, come accade durante l'estate e le ferie, è possibile? Lo abbiamo chiesto alla Prof. ssa Chiara Simonelli, psicosessuologa alla Sapienza di Roma.

"Che i mille impegni quotidiani e la routine siano la tomba dell'eros non è certo un mistero - spiega la Simonelli - a volte per la stanchezza si crolla irrimediabilmente appena si tocca il materasso, altre volte sono le preoccupazioni, che durante le vacanze avevamo momentaneamente accantonato, ma che appena si rientra fanno subito capolino, a toglierci il desiderio. Poi ci sono i figli, gli imprevisti in ufficio e le innumerevoli incombenze che lasciano poco spazio alla fantasia e alla voglia di intimità. Ma con qualche sforzo, da parte di entrambi i partner, si può cercare di non venire fagocitati da ciò che la vita di tutti i giorni ci mette sul piatto".

Tratto da d.repubblica.it Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci allo stress?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Consiglio (1530794336243)

luciano85, 32     Il motivo principale che mi spinge ad avere un parere è che vorrei capire se determinate sensazioni, pensieri e ansie siano nor...

Marito che pensa solo alla sua…

Namaste, 30     Salve, sono una ragazza di 30 anni sposata da 3 anni con un cittadino marocchino di 23. ...

L'amore e la comunicazione (15…

Anna, 26     Salve Dottore, mi trovo in una relazione da sei anni con A., abbiamo due anni di differenza ed ancora non conviviamo. ...

Area Professionale

GDPR e privacy dei dati: cosa …

Dal 25 maggio 2018, a causa del cambiamento delle normative sulla privacy e protezione dei dati personali, tutti i professionisti devono far riferimento al Rego...

Scienza, diritto e processo: p…

Scienza e diritto risiedono in quartieri diversi. È innegabile. La prima fonda il suo continuo sviluppo sul dubbio e quindi sul progresso che proprio dal dubbio...

Introduzione al Test del Villa…

Introduzione al Test del Villaggio secondo il Metodo Evolutivo-Elementale (infanzia, adolescenza, età adulta). L’idea che sta alla base del Test del Villaggio è...

Le parole della Psicologia

Belonefobia

La belonefobia è definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata degli aghi e gli spilli, conosciuta anche come aicmofobia o aichmofobia. ...

Idrofobia

L'idrofobia, chiamata anche in alcuni casi talassofobia, è definita come una paura persistente, anormale e ingiustificata per i liquidi, in particolare dell’acq...

Satiriasi

La satiriasi è un termine usato in passato nella storia della medicina, indicante l'aumento in modo morboso dell'istinto sessuale nel maschio umano Il termine ...

News Letters

0
condivisioni