Pubblicità

About Compulsive Hoarding

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 434 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

A very basic description of a compulsive hoarder is someone unable to dispose of excess or unused things things to the point where their belongings are clogging their living space. Making a cup of tea, or sleeping in their own bed becomes impossible because the spaces designed for living in have become  storehouses. 

Compulsive hoarding as a survival mechanism
Some hoarding situations can be part of survival mechanisms.  Traditional farming entails saving or ‘hoarding’ a harvest to last through the winter, saving seed to be planted in the spring.  Other animals hoard.  Squirrels gather nuts.  Brain scans done on squirrels show activity in the same areas as human hoarders. 
Emergency candles, tinned goods and spare light bulbs are all useful things in moderation.  With a compulsive hoarder these positive choices are taken to an extreme where they no longer have any meaning or use.  The food kept by farmers for the winter will rot if not used.  Old seed loses its ability to sprout.  It is at this point that the psychological factors come into play.

Tratto da: "compulsive-hoarding.org" - Prosegui nella lettura dell'articolo


0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Come reagisci alle notizie riguardanti l’immigrazione?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Senso di colpa di per aver det…

Delia, 36     Mio figlio di tre anni e mezzo, sta avendo difficoltà ad ambientarsi alla scuola materna. ...

Come non riesco a vivere (1541…

Giulietta, 21     Salve.. Mi chiamo Giulia, ho 21 anni e penso di avere dei seri problemi con l'ansia e le relazioni. ...

Compagno con attacchi di rabbi…

Chiara, 41     Sono Chiara ho 41 anni e sono incinta del mio primo figlio al quinto mese, ho sposato il mio compagno un mese fa, stiamo insieme d...

Area Professionale

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Le parole della Psicologia

Bulimia

La bulimia è, insieme all’anoressia, uno dei più importanti disturbi del comportamento alimentare. L’etimologia della parola “bulimia” deriva dai termini grec...

Acalculia

L'acalculia è un difetto a effettuare il calcolo mentale e scritto. Il termine acalculia è apparso per la prima volta nel 1925, proposto da Henschen, il quale l...

Istinto

Il termine istinto, come indica l'etimologia stessa (il termine latino “instinctus”, deriva da instinguere, incitare), è usato nel linguaggio ordinario per indi...

News Letters

0
condivisioni