Pubblicità

Adolescenti, dalla musicoterapia un aiuto contro il cancro

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 312 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Incoraggia ad affrontare la malattia e migliora i rapporti con familiari e amici.
Esplorare ed esprimere pensieri ed emozioni aiuta gli adolescenti e i giovani che lottano contro il cancro ad affrontare meglio la malattia.
Un valido aiuto in questo senso arriva dalla musicoterapia: uno studio pubblicato da Joan Haase, esperta dell'Università dell'Indiana, sulla rivista Cancer ha infatti dimostrato come i fattori protettivi associati alla musica “influenzano il modo in cui gli adolescenti e i giovani affrontano la malattia, acquisiscono speranze e trovano un significato nel mezzo del loro viaggio nel cancro”.
La ricercatrice è giunta a questa conclusione dopo aver seguito l'esperienza di 113 pazienti di età compresa tra gli 11 e i 24 anni che sono stati coinvolti in un programma di musicoterapia della durata di 3 settimane. Il percorso ha previsto di scrivere il testo di una canzone e di produrre un video musicale sotto la guida di un musicoterapeuta e coinvolgendo nel progetto i familiari e gli amici dei pazienti.




 

Tratto da ilsole24ore.it. Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Relazione di coppia patologica…

Matilde, 39     Salve, da qualche anno convivo con un uomo che giunti al secondo anno si è trasformato. Inizialmente ero un po' più fredda io for...

Complesso di inferiorità (1548…

Maria, 24     Sono una ragazza di 24 anni neolaureata, mi sono trasferita a Milano per un master dove attualmente convivo con il mio fidanzato, a...

Tradimento e sofferenza (15486…

Eva, 39     Dopo 12 anni di matrimonio totalizzante e meraviglioso, ho improvvisamente tradito mio marito, una cosa che non avrei mai e poi mai c...

Area Professionale

Articolo 4 - il Codice Deontol…

Articolo 4 Nell’esercizio della professione, lo psicologo rispetta la dignità, il diritto alla riservatezza, all’autodeterminazione ed all’autonomia di coloro ...

Che cos’è il Test del Villaggi…

Il test del Villaggio è un reattivo psicodiagnostico che può essere somministrato ai bambini, agli adolescenti, agli adulti, alle coppie, alla coppia genitore-b...

Articolo 3 - il Codice Deontol…

Articolo 3 Lo psicologo considera suo dovere accrescere le conoscenze sul comportamento umano ed utilizzarle per promuovere il benessere psicologico dell’indiv...

Le parole della Psicologia

Fobie

Nel DSM-IV la fobia specifica è definita come la "paura marcata e persistente, eccessiva o irragionevole, provocata dalla presenza o dall'attesa di un oggetto o...

Disturbo Schizotipico di Perso…

L'individuo con Disturbo Schizotipico di Personalità presenta tratti di stranezza, eccentricità, così come un marcato e persistente isolamento sociale. Il dist...

Sindrome di Cotard

E’ una sindrome delirante che porta la persona a credere di essere morta, di non esistere più oppure di aver perso tutti gli organi interni. Jules Cotard, un n...

News Letters

0
condivisioni