Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Adolescenti di periferia

on . Postato in News di psicologia | Letto 350 volte

Una indagine recente sulla condizione degli adolescenti che vivono nelle aree suburbane e svantaggiate di alcune grandi città statunitensi mostra le difficoltà in cui questi giovani vivono quotidianamente, alle prese con problemi di isolamento, violenza, uso di droghe, alcolismo, problemi psicologici. Lo studio, condotto da una equipe della Columbia University, ha voluto confrontare due campioni di giovani studenti appartenenti a fasce socio-economiche differenti e residenti in zone diverse delle stesse città, incentrandosi su vari aspetti della loro vita relazionale, famigliare, scolastica, etc..

“Oltre alla forte discordanza tra i due gruppi rispetto al consumo di sigarette e alcol, come di droghe leggere e pesanti, in cui i ragazzi delle periferie degradate presentano livelli elevati – dice la dott.ssa Suniya Luthar, docente di psicologia alla Columbia University - abbiamo anche trovato tra questi adolescenti elevati livelli di ansia; le ragazze di queste aree suburbane, soprattutto, mostrano spesso vissuti depressivi accentuati con una frequenza circa tre volte maggiore rispetto alla media delle coetanee residenti in altre zone cittadine…L’abuso di droghe tra gli adolescenti è poi collegato in questo ambiente ad un maggiore riconoscimento ed accettazione nel gruppo dei pari, per cui i ragazzi che ne abusano vengono incentivati e stimolati dal contesto a tali condotte..”.

Per determinare quale fosse la fascia di età più a rischio ed a quale età insorgano tali atteggiamenti è stato effettuato uno studio con altri gruppi di bambini e ragazzi; si è così rilevato che fino agli 11-12 anni i ragazzi, sia maschi che femmine, residenti in tali aree svantaggiate, non presentano ancora quegli aspetti problematici che insorgono invece tipicamente intorno ai 13-14 anni , quando si verifica l’allentamento della protezione delle famiglie ed i giovani iniziano a frequentare il quartiere ed il gruppo dei coetanei…“Molti ragazzi di questa età vengono lasciati soli dopo le ore di scuola, senza alcun riferimento da parte di un famigliare – aggiunge la Luthar – per cui essi girano per quartieri degradati, ciò che li espone a tutta una serie di insidie e pericoli..”.

Tratto da: “Afluent Kids: Both Pressured And Ignored” - United Press Int. – Sept.02

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Cosa ne pensi dello Psicologo a scuola?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Fobia di non riuscire a tratte…

Marco989898, 14     Il mio problema è che ho la continua ossessione di andare in bagno e anche se all'inizio sembrerà  una cosa stupida, son...

E' realmente un problema? (151…

Flick, 27     Buongiorno, sono una donna di 27 anni e da quando ne ho compiuti più o meno 19, nei momenti di maggiore stress sento un forte impul...

Credo di essere depressa, mi a…

Psiche, 33     Salve, vi scrivo perchè da un pò di tempo (non so neanche io precisamente quanto) ho dei sintomi che mi fanno presagire qualcosa d...

Area Professionale

Proteggere il proprio nome onl…

Una cosa che si impara molto presto nel mondo di internet e della pubblicità online è che non serve, o meglio non basta, essere presenti nel web, aggiornare il ...

Il confine nelle dinamiche di …

Il Test I.Co.S. è un test semi-proiettivo che permette di ottenere indicazioni dettagliate sugli aspetti di personalità e sulle relazioni dei singoli soggetti a...

La Certificazione Psicologica:…

Nella pratica clinica è possibile trovarsi di fronte ad una specifica richiesta, da parte del paziente/cliente, di una Certificazione che attesti, sia dal punto...

Le parole della Psicologia

Il Problem Solving

Il termine inglese problem solving indica il processo cognitivo messo in atto per analizzare la situazione problemica ed escogitare una soluzione. E’ un'attivit...

Frustrazione

La frustrazione può essere definita come lo stato in cui si trova un organismo quando la soddisfazione di un suo bisogno viene impedita o ostacolata. Rappresen...

Desiderio

Tra Freud e Lacan: Dalla ricerca dell’Altro al Desiderio dell’Altro. Il desiderio, dal latino desiderĭu(m), “desiderare”, fa riferimento ad un moto intenso d...

News Letters