Pubblicità

Aiutaci a trovare il tuo nuovo logo

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 564 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

L’Ordine degli Psicologi della Lombardia accoglie le sempre più numerose richieste degli iscritti volte a un rinnovamento che passi anche dalla sua immagine.
Con piacere diffondiamo quindi il bando per la realizzazione di un nuovo logo, la cui partecipazione è aperta oltre che ai professionisti grafici, anche alle scuole, associazioni, singoli cittadini e imprese, augurandoci che possa nascere una sinergia tra queste realtà e i colleghi psicologi per creare un prodotto il più rappresentativo possibile.Il realizzatore del logo prescelto vincerà 3000 EUR, e un ruolo importante nel corso della selezione lo avrete proprio voi: chiederemo infatti a tutti gli iscritti di esprimere online una preferenza in merito a tutte le proposte che riceveremo.
La nuova immagine sarà dunque non un punto di arrivo per OPL, ma il primo importante passo di una strategia comunicativa sempre più vicina agli iscritti e ai cittadini: ingrediente fondamentale per tutelare professione e fare emergere agli occhi del pubblico il nostro valore aggiunto.

Tratto da www.opl.it - Prosegui nella lettura dell'articolo


0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Pensiero ossessivo (1624140870…

Fabio, 34 anni     Gentile Dottoressa/Dottore! Mi chiamo Fabio e 5 anni fà ho commesso un errore di tipo erotico.Ho cominciato a scambiare dei...

Problemi con marito [162342796…

Viola, 38 anni     Buongiorno, avrei bisogno di un consulto per dei problemi con mio marito.Mio marito è molto irascibile ma oltre a urlare no...

Ansia e paura nella guida [162…

Clarissa, 22 anni       Salve, vi scrivo perchè da un paio di mesi sto facendo le guide in autoscuola ma la sto vivendo un po' male...

Area Professionale

La trasmissione intergenerazio…

Modificazioni epigenetiche nei figli di sopravvissuti all’Olocausto I figli di persone traumatizzate hanno un rischio maggiore di sviluppare il disturbo post-t...

Il Protocollo CNOP-MIUR e gli …

di Catello Parmentola CNOP e MIUR hanno firmato nel 2020 un Protocollo d'intesa per il supporto psicologico nelle istituzioni scolastiche. Evento molto positiv...

Come gestire il transfert nega…

Per non soccombere alle proiezioni negative del transfert, lo psicoterapeuta deve conoscere con convinzione ciò che appartiene alla psiche del paziente e ciò ch...

Le parole della Psicologia

La sindrome di Alice nel Paese…

Disturbo neurologico  che colpisce la percezione visiva, associato a  emicrania, crisi epilettiche o sostanze stupefacenti. La sindrome di Alice nel ...

Emetofobia

Dal greco emein che significa "un atto o un'istanza di vomito" e fobia, ovvero "un esagerato solito inspiegabile e illogico timore di un particolare oggetto,&nb...

Dipsomania

Per dipSomania si intende una patologia  caratterizzata da un irresistibile desiderio di ingerire bevande alcoliche. Per Dipsomania ( gr. δίψα "sete" e ...

News Letters

0
condivisioni