Pubblicità

«Al mio caro alunno autistico». Lettera di una maestra elementare

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 363 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Sheila, maestra americana, pubblica sul suo blog un post tutto dedicato ai suoi studenti con autismo: «Le idee esplodono fino alla superficie e non riuscite più a contenerle. Sono la vostra maestra e combatterò per voi ogni giorno». «La classe non sarebbe la stessa senza di voi. Ci sarebbe un vuoto. Troppo silenzio». Può sorprendere che queste parole, scritte da una maestra delle elementari, siano rivolte non ai suoi alunni migliori, non al primo e al secondo della classe, né ai più diligenti e disciplinati. Sono infatti indirizzate ai suoi allievi autistici, a quelli che, nella maggior parte delle scuole, sono considerati “problematici”, difficili da gestire, a volte impossibili.
Da problema a risorsa
Non è così per Sheila, una giovane insegnante americana, autrice di un blog tutto dedicato al suo lavoro, che in uno degli ultimi post ha pubblicato una lettera al suo «caro ragazzo con autismo».


Tratto da www.corriere.it - Prosegui nella lettura dell'articolo


0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto del tuo lavoro?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Adolescente invisibile (154452…

Luisa, 50     Sono madre di un ragazzo di quasi diciassette anni, situazione familiare conflittuale con un padre/bambino, geloso dell'amore di un...

Fuori da ogni gioco (154369450…

Elgiro, 59     Altro. Non saprei in che altra categoria infilarmi. Alla mia età, dopo aver provato e riprovato, ci si sente stanchi, rabbiosi e o...

Non so piu' che fare (15433284…

Gigia 2019, 32     Buongiorno, io ho bisogno di aiuto . Voglio farla finita perche' non riesco piu' a reggere le mie giornate da incubo con un uo...

Area Professionale

Distinguere tra disturbo evolu…

È difficile distinguere tra disturbo evolutivo e difficoltà di lettura? Significatività clinica di un Trattamento di Difficoltà di Lettura in soggetto di quarta...

La legge 4/2013 ha davvero nor…

Molto si è parlato a riguardo della legge 4/2013 che cerca di dare un inquadramento legislativo alle professioni non organizzate in ordini e collegi. Con que...

Il counselling non può essere …

Maria Sellini, Segretario Generale dell'AUPI, ha inviato una lettera al Quotidiano Sanità affrontando il problema del counselling. La riportiamo integralmente, ...

Le parole della Psicologia

Complesso di Elettra

Secondo la definizione di Carl Gustav Jung il complesso di Elettra si definisce come il desiderio della bambina di possedere il pene, e della competizione con l...

Alcolismo

L'alcolismo si contraddistingue per l'incapacità di rinunciare ad assumere bevande alcoliche e ad autocontrollarne la quantità anche quando ciò si traduce in si...

Parafrenia

Sindrome psicotica, caratterizzata da vivaci allucinazioni (per lo più uditive, ma anche visive, tattili, olfattive, ecc.) e da idee deliranti, associate a di...

News Letters

0
condivisioni