Pubblicità

Alcol e sesso, il nesso è scientifico

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 602 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Ciò che era facilmente intuibile ha trovato una validazione scientifica. L'alcol spinge le persone a liberarsi delle proprie inibizioni favorendo i rapporti sessuali occasionali e non protetti. A determinarlo in maniera ufficiale è un meta-studio pubblicato su Addiction che ha preso in esame 12 ricerche precedenti.
In base ai dati è stato stabilito che un aumento di 0,1 mg/ml di alcol nel sangue corrisponde a un innalzamento..

 

 

..del 5 per cento delle probabilità di avere rapporti sessuali a rischio. Il parametro per stabilire l'influenza dell'alcol sulla sfera decisionale dei soggetti era dato dall'uso o meno del preservativo. L'elemento interessante è che l'effetto prodotto dall'alcol risulta indipendente dalla personalità del soggetto analizzato: “questa scoperta dovrebbe essere considerata nei programmi di prevenzione dell'Hiv e di altre malattie sessualmente trasmissibili", ha ...

 

 

Tratto da: "italiasalute.it" - Prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Quanto sei soddisfatto della tua vita?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Marito assente (156491757332)

  sossie, 50 Sono sposata da 25 anni ed ho due splendidi ragazzi di 15 e 11 anni. 10 anni fa dopo la nascita del secondo figlio mio marito di anni 50...

Carla (1564835062431)

  carla, 30 Buongiorno, vi scrivo perché sto veramente male, sono fidanzata da 3 anni col il mio compagno con cui ho avuto una bambina pochi mesi fa ...

Relazione a distanza (15648262…

sara, 22 Salve, avrei un problema che mi blocca da giorni e vorrei un consiglio. Io e il mio ragazzo abbiamo una relazione a distanza da circa un anno (io it...

Area Professionale

Articolo 30 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.30 (compenso professionale), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo se...

Articolo 29 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.29 (uso presidi), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settimana spi...

Articolo 28 - il Codice Deonto…

Con il commento all'art.28 (vita privata e vita professionale) prosegue su Psiconline.it il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settiman...

Le parole della Psicologia

Ginandromorfismo

Condizione, in biologia, per cui in un individuo (ginandromorfo) compaiono alcuni caratteri propri del maschio e altri propri della femmina, per effetto di un m...

Schizofasia

Profonda disgregazione del linguaggio che è sostituito da un’accozzaglia di parole o insalata di parole prive di un qualsiasi significato. Questo disturbo ling...

La Dislessia

I DSA sono disturbi del neurosviluppo che riguardano la capacità di leggere, scrivere e calcolare in modo corretto e fluente che si manifestano con l'inizio del...

News Letters

0
condivisioni