Pubblicità

Alcol: per la donna che eccede più danni al cervello che per l'uomo

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 344 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

L'alcol e' piu' pericoloso per le donne che per gli uomini: quelle che eccedono nei consumi, rischiano danni cerebrali maggiori e con insorgenza piu' rapida, inoltre diventano dipendenti molti prima e piu' facilmente dei maschi. Sono questi i risultati di un'indagine condotta da Karl Mann della Stanford University School of Medicine e pubblicata sulla rivista Alcoholism: Clinical & Experimental Research.

Lo studio, ha precisato Mann, non fa che ribadire come l'alcol sia un peggior nemico per il gentil sesso che per il sesso forte, come gia' testimoniato da precedenti studi in cui era emerso che le alcoliste sviluppano molto prima degli alcolisti cardiomiopatie, problemi epatici, muscolari e cognitivi.

Un motivo in piu' per contenere al massimo i consumi, e' il monito di Mann, che ha pure rilevato come negli alcolisti, uomini e donne che siano, dopo un periodo d'astinenza almeno in parte i danni alcol-indotti sul cervello regrediscono.

tratto da Yahoo.it - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Perché andare in psicoterapia?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Sig.ra (1553099447199)

Tiziana, 40     Buongiorno, vorrei avere un parere sulla mia storia di coppia che purtroppo mi sta logorando. ...

Gelosia o invidia? (1551968137…

Flow, 24     Buongiorno, ho 24 anni e sono sposato. ...

Problemi con la biologia marin…

JIM87, 32     Buongiorno ho frequentato il corso di laurea magistrale di biologia marina all'Università di Padova e dopo vari problemi con un pro...

Area Professionale

Articolo 9 - il Codice Deontol…

Articolo 9 Nella sua attività di ricerca lo psicologo è tenuto ad informare adeguatamente i soggetti in essa coinvolti al fine di ottenerne il previo consenso ...

Articolo 8 - il Codice Deontol…

Prosegue con l'articolo 8, anche questa settimana, su Psiconline.it il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani a cura di Catello Parm...

Articolo 7 - il Codice Deontol…

Proseguiamo su Psiconline.it, settimana dopo settimana, il lavoro di commento al Codice Deontologico degli Psicologi Italiani, a cura di Catello Parmentola e di...

Le parole della Psicologia

Parafilia

  Con il termine Parafilie si fa riferimento ad un insieme di perversioni sessuali caratterizzate dalla presenza di comportamenti regressivi che prendono ...

Oblio

L'oblio è un processo naturale di perdita dei ricordi per attenuazione, modificazione o cancellazione delle tracce mnemoniche, causato dal passare del tempo tra...

Disturbo schizoide di personal…

Disturbo di personalità caratterizzato da mancato desiderio o piacere ad instaurare relazioni altrui e chiusura verso il mondo esterno. Il disturbo schizoide d...

News Letters

0
condivisioni