Pubblicità

Alcol: per la donna che eccede più danni al cervello che per l'uomo

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 386 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

L'alcol e' piu' pericoloso per le donne che per gli uomini: quelle che eccedono nei consumi, rischiano danni cerebrali maggiori e con insorgenza piu' rapida, inoltre diventano dipendenti molti prima e piu' facilmente dei maschi. Sono questi i risultati di un'indagine condotta da Karl Mann della Stanford University School of Medicine e pubblicata sulla rivista Alcoholism: Clinical & Experimental Research.

Lo studio, ha precisato Mann, non fa che ribadire come l'alcol sia un peggior nemico per il gentil sesso che per il sesso forte, come gia' testimoniato da precedenti studi in cui era emerso che le alcoliste sviluppano molto prima degli alcolisti cardiomiopatie, problemi epatici, muscolari e cognitivi.

Un motivo in piu' per contenere al massimo i consumi, e' il monito di Mann, che ha pure rilevato come negli alcolisti, uomini e donne che siano, dopo un periodo d'astinenza almeno in parte i danni alcol-indotti sul cervello regrediscono.

tratto da Yahoo.it - prosegui nella lettura dell'articolo

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

Ritieni che la tua alimentazione possa influenzare il tuo umore?

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Marito assente (156491757332)

  sossie, 50 Sono sposata da 25 anni ed ho due splendidi ragazzi di 15 e 11 anni. 10 anni fa dopo la nascita del secondo figlio mio marito di anni 50...

Carla (1564835062431)

  carla, 30 Buongiorno, vi scrivo perché sto veramente male, sono fidanzata da 3 anni col il mio compagno con cui ho avuto una bambina pochi mesi fa ...

Relazione a distanza (15648262…

sara, 22 Salve, avrei un problema che mi blocca da giorni e vorrei un consiglio. Io e il mio ragazzo abbiamo una relazione a distanza da circa un anno (io it...

Area Professionale

Articolo 30 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.30 (compenso professionale), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo se...

Articolo 29 - il Codice Deonto…

Prosegue su Psiconline.it, con il commento all'art.29 (uso presidi), il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settimana dopo settimana spi...

Articolo 28 - il Codice Deonto…

Con il commento all'art.28 (vita privata e vita professionale) prosegue su Psiconline.it il lavoro a cura di Catello Parmentola e di Elena Leardini che settiman...

Le parole della Psicologia

Disturbo schizotipico di perso…

Disturbo di personalità  caratterizzato da  isolamento sociale, comportamento insolito e bizzarro,  “stranezze del pensiero.” Il Disturbo schizo...

Temperamento

La psicologia definisce temperamento “L’insieme di disposizioni comportamentali presenti sin dalla nascita le cui caratteristiche definiscono le differenze indi...

Insight

L’insight, a livello letterale, ha come significato vedere dentro. Nel linguaggio psicologico italiano i termini  che  più si avvicinano sono: intuizi...

News Letters

0
condivisioni