Pubblicità

Consulenza gratuita online

consulenza psicologica

Le Newsletter gratuite

logo psiconline news
testata2bis

I Test Psicologici

test psicologici

Alcoolismo al femminile

0
condivisioni

on . Postato in News di psicologia | Letto 425 volte

1 1 1 1 1 Votazione 0.00 (0 Voti)

Gli uomini che abusano di alcol sono nettamente alle donne, ma le conseguenze per la salute sono le stesse, in accordo con i risultati di una nuova ricerca condotta sull’argomento da parte di un team di studiosi della Stanford University in California (Usa).

In precedenza, le ricerche avevano preso in considerazioni soprattutto il sesso maschile, data la maggiore incidenza di questo fenomeno tra gli uomini; quando le prime ricerche sulle donne bevitrici cominciarono ad essere effettuate si rilevarono soprattutto alcune differenze tra sessi: le donne alcolizzate per esempio sembrava avessero un tasso di mortalità più alto rispetto agli uomini, ma in seguito è stato rilevato che nelle donne il consumo di alcool era più spesso correlato ad altre patologie spesso di natura psichiatrica. Nello studio in questione, condotto dalla dr.ssa Edith Sullivan e coll., sono state valutate per mezzo di prove neuropsicologiche una cinquantina di donne con problemi di dipendenza da alcool; sono state quindi osservate eventuali problematiche insorte in seguito all’assunzione prolungata di alcol rispetto ad alcune funzioni principali, come la memoria, l’attenzione e le abilità visuospaziali. I risultati mostrano che il tipo di danno funzionale riportato dalle donne bevitrici è simile a quello osservato negli uomini con problemi analoghi.

Gli effetti dell’assunzione di alcol sarebbero osservabili sulle funzioni neuropsicologiche e cerebrali anche dopo tre mesi di astinenza, ciò che testimonia del grado di compromissione funzionale in questi soggetti, soprattutto in quelli con età più avanzata, dove le difficoltà vengono esacerbate dalle altre problematiche connesse all’età.

“A complicare la situazione delle donne alcolizzate però c’è il fatto – aggiunge la dr.ssa Sullivan - che tendono più degli uomini a coprire queste loro difficoltà ed a nasconderle di fronte agli altri, ma anche a trovare migliori strategie compensative in termini di funzioni cognitive che diminuiscono di conseguenza la probabilità di parlarne con altri e quindi ricorrere all’aiuto di centri specializzati per la disintossicazione.

Da stime recenti pare che siano circa 4,6 milioni le donne americane che abusano di alcool.

(tratto da: “Alcoholism Hurts Women Neuropsychologically Almost the Same as It Hurts Men” - Cosmiverse.com – Jan.2002 )

0
condivisioni

Guarda anche...

Pubblicità

Pubblicità

I Sondaggi di Psiconline

informarsi sul web, quando si ha un problema psicologico

Pubblicità

Le Risposte dell'Esperto

Mia moglie mi ha lasciato (153…

Emyls, 41     Salve, vi scrivo a seguito di questo tragico evento che sta per cambiare la vita della mia famiglia, mia dei miei figli. ...

Il mio ragazzo mi ha allontana…

Sara, 24     Salve Gentili Dottori, ho conosciuto pochi mesi fa un ragazzo e ci siamo messi insieme, per i primi due mesi è stato dolce, comprens...

Rapporto con la figlia (153578…

Gabriella, 62     Salve, avrei bisogno di un vostro parere riguardo il rapporto con mia figlia. Lei ha 36 anni è sposata felicemente senza figli ...

Area Professionale

Pazienti che provengono da pre…

Un breve articolo dedicato a psicologi e psicoterapeuti che si trovano a lavorare con pazienti che provengono da precedenti relazioni psicoterapeutiche e/o sono...

Psicologi e psicoterapeuti sem…

La popolazione dei paesi industrializzati si evolve costantemente e continua a diversificarsi ed è importante che psicologi e psicoterapeuti acquisiscano compet...

Arroccamento e rabbia di un ad…

Un caso clinico di un adolescente "arrabbiato", studiato attraverso il Test del Villaggio e illustrato dal Dottor Luca Bosco Oscar ha 14 anni e ha perso il pap...

Le parole della Psicologia

Sessualità

La sessualità può essere intesa come l’espressione fondamentale dell’essere umano che coinvolge tutti gli aspetti della sua personalità: razionalità, affettivit...

Bossing

Il bossing o job-bossing è definibile come una forma di mobbing "dall'alto" ossia attuato non da colleghi di lavoro (o compagni di scuola, di squadra s...

Balbuzie

La balbuzie interessa circa l’1% della popolazione mondiale (tasso di prevalenza), ma circa il 5% può dire di averne sofferto in qualche misura nel...

News Letters

0
condivisioni